Per un secondo piatto elegante e raffinato cuociamo questo filetto di manzo con un vino Docg e un formaggio cremoso Dop

La cucina, a volte, deve essere sorpresa. Deve colpire, mettendo insieme ingredienti che, magari all’apparenza, hanno poco a che fare tra loro. Non è sempre giusto andare sull’economico, sul veloce e sul semplice. A volte bisogna azzardare, ci si può lasciare andare per gustarci qualcosa di veramente buono e inconsueto.

Un piatto che metta insieme qualità, ricercatezza, eleganza e raffinatezza. Non da sfoggiare in molte occasioni, ma da mettere in tavola al momento giusto. È quello che proponiamo oggi. Andremo a prepararlo unendo insieme tre prelibatezze diverse. Un taglio di carne di eccelsa qualità, come il filetto di manzo. Un vino di denominazione d’origine controllata garantita, come l’Amarone della Valpolicella e un formaggio cremoso d’eccellenza, come il Gorgonzola, di denominazione d’origine protetta. Due tra le tante meraviglie del mondo culinario italiano. Allora, andiamo subito a vedere gli ingredienti di questa ricetta, per un secondo davvero da leccarsi baffi e dita. Un filetto al Gorgonzola con salsa all’Amarone.

Ingredienti:

  • 4 medaglioni di filetto di manzo;
  • 150 grammi di Gorgonzola;
  • 500 ml di Amarone;
  • cannella in polvere;
  • anice in polvere;
  • 20 grammi di burro;
  • sale;
  • pepe in grani.

La preparazione è abbastanza semplice. Dobbiamo iniziare prendendo un pentolino e riempiendolo con i 500 ml di Amarone. A questo assoceremo la cannella e l’anice in polvere. Una bella spolverata è consigliata per rendere il sapore piuttosto marcato.

Per un secondo piatto elegante e raffinato cuociamo questo filetto di manzo con un vino Docg e un formaggio cremoso Dop

Ovviamente, non sono indicate le quantità precise perché è possibile adattarle a seconda dei propri gusti. Aggiungiamo il pepe in grani e mettiamo sul fuoco. Portiamo a ebollizione, cuocendo a media fiamma per 30 minuti.

Intanto, in una terrina, lavoriamo il Gorgonzola insieme al burro. Dovremo ottenere un composto particolarmente cremoso. Dopodiché andremo a scaldare una piastra o una padella antiaderente che spolvereremo con del sale. Attendiamo che si scaldi bene, per poi cuocere i filetti di manzo. Un paio di minuti per lato, non di più. Quindi li avvolgiamo nella carta stagnola per preservarne i succhi e lasciamo riposare per 5 minuti.

Poi li trasferiamo sulla placca del forno, che avremo foderato con apposita carta. Li ricopriamo con la crema al Gorgonzola e li facciamo gratinare per 3 minuti a 180 gradi. Nei piatti da portata, verseremo la salsa ottenuta con l’Amarone, poi vi adageremo sopra i filetti.

Il profumo intenso che accoglierà i nostri commensali sarà davvero gradito. Successivamente  passeranno ad assaggiarne il sapore. Per un secondo piatto elegante e raffinato cuociamo, dunque, questa carne con salsa al Gorgonzola, bagnata nell’Amarone. Per una ricorrenza speciale, una cena romantica o per festeggiare qualcosa di importante, ecco la ricetta giusta per farlo al meglio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te