Per un pesto sempre verde brillante e mai nero ecco il trucco che in pochi conoscono

Il pesto oltre ad essere un condimento delizioso è anche molto pratico. Si può preparare facilmente in casa e conservarlo in congelatore. Un modo utile per avere sempre a portata di mano la soluzione per un pranzo al volo. Ma spesso tendiamo a comprarlo al supermercato perché quello preparato in casa perde il suo caratteristico colore brillante. Si ossida più facilmente perché non contiene conservanti, ma esiste un trucco per evitarlo. E portare sempre in tavola un pesto fatto in casa bello da vedere come quello comprato!

Utile per tutti i tipi di pesto, ma soprattutto quello alla genovese

Questo trucco si può utilizzare per qualsiasi pesto decidiamo di preparare. È molto utile però nelle preparazioni che richiedono foglie, come quello alla genovese. Perché sono proprio queste che tendono ad ossidarsi subito e a creare quel colore scuro antiestetico. Il basilico anche se raccolto dall’orto di casa va lavato prima di ogni preparazione. Ma è proprio l’acqua che fa partire il processo di ossidazione, tra le altre cose. Quindi asciugare bene le foglie è sicuramente necessario. E per un risultato più professionale si possono lasciar congelare per qualche ora. Per un pesto sempre verde brillante e mai nero ecco quindi il trucco che in pochi conoscono.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco come fare

Per la tecnica tradizionale servirà il mortaio. Basterà unire tutti gli ingredienti e con un po’ di pazienza avremo il nostro pesto della tradizione. Ma bisogna essere veloci. Invece, la soluzione più pratica è quella di utilizzare un mixer. Ed è proprio qui che possiamo sfoderare il nostro trucco. Il problema del pesto che si annerisce è come abbiamo detto l’ossidazione. Questa è dovuta anche al calore. E le lame del mixer in funzione generano anche calore, quindi cosa fare? Un salto in congelatore! Esatto, basterà mettere in congelatore sia il bicchiere del mixer che le lame. Lasciare tutto in freezer per almeno un’ora così quando andremo ad usarli saranno molto freddi. E quindi non faranno ossidare il nostro pesto!

Quindi, per un pesto sempre verde brillante e mai nero ecco il trucco che in pochi conoscono. Questo metodo è infallibile, provare per credere. Ma se bisogna fare un pesto all’ultimo momento e non abbiamo tempo per mettere il mixer in congelatore? Nessun problema, aggiungiamo un cubetto di ghiaccio!

Approfondimento

Svelato il trucco per congelare il basilico e avere delle foglie perfette e pronte all’uso.

Consigliati per te