Per tutelare i propri soldi e risparmi investire in euro o dollari?

Per tutelare i propri soldi e risparmi investire in euro o dollari?

Questo mese di marzo 2020 si avvia a essere ricordato negli annali dell’ EUR USD (EURUSD). Fino ad ora, infatti, l’oscillazione percentuale massimo-minimo calcolata rispetto alla chiusura del mese precedente è stata superiore al 7,5%. Un valore che non si vedeva dal 2015 e che poche altre volte si è verificato nella storia. Ovviamente escludendo il periodo ottobre 2008 – marzo 2009 quando i mercati hanno sofferto per il crack Lehman Brothers.

Ci troviamo, quindi, in un periodo storico dove di potrebbero creare le condizioni per una violenta svolta nella tendenza in corso.  D’altra parte è ormai un anno che le quotazioni galleggiano in area 1,11-1,12 senza riuscire a prendere una direzione precisa.

Per capire cosa fare per tutelare i propri soldi e risparmi, quindi, diventa cruciale anticipare quale sarà il prossimo movimento direzionale dell’ EUR USD. A questo scopo siamo andati ad analizzare tre diversi time-frame: giornaliero, settimanale e mensile.

EUR USD: analisi sul time-frame giornaliero

Sul time-frame giornaliero è in corso una proiezione ribassista che non ha più ostacoli lungo il percorso che porta in area 1,05735 (II° obiettivo di prezzo). Nei prossimi giorni la tenuta di questo livello in chiusura di giornata potrebbe favorire un rimbalzo delle quotazioni. Viceversa, la sua rottura aprirebbe le porte a una continuazione della discesa fino al III° obiettivo di prezzo in area 1,01123.

EUR USD

EUR USD: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

EUR USD: analisi sul time-frame settimanale

Sul time-frame settimanale è in corso una proiezione ribassista che non ha più ostacoli lungo il percorso che porta in area 1,05722(II° obiettivo di prezzo). Nei prossimi giorni la tenuta di questo livello in chiusura di settimana potrebbe favorire un rimbalzo delle quotazioni. Viceversa, la sua rottura aprirebbe le porte a una continuazione della discesa fino al III° obiettivo di prezzo in area 1,01098.

EUR USD

EUR USD: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

EUR USD: analisi sul time-frame mensile

Sul time-frame mensile è in corso una proiezione ribassista che ha come  I° obiettivo di prezzo area 1,02973.  Prima, però, c’è un supporto intermedio in area 1,02973. Una chiusura mensile sotto questo livello aprirebbe le porte a una discesa fino in area 0,89102. Viceversa si potrebbe assistere a un rimbalzo delle quotazioni.

EUR USD

EUR USD: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Conclusione

Nel breve/medio periodo una discesa fino in area 1,057 è possibile e potrebbe essere il punto di partenza di una ripresa dell’euro contro il dollaro. Una rottura di questo livello in chiusura giornaliera/settimanale aprirebbe le porte a un’accelerazione ribassista che avrebbe come obiettivo area 1,02. La rottura di questo livello in chiusura mensile spingerebbe il cambio EUR USD verso la parità.

Per tutelare i propri soldi e risparmi, quindi, potrebbe essere conveniente investire in dollari, visto che l’euro è destinato a indebolirsi.

Approfondimento

La sterlina crolla peggio che dopo la Brexit. Dove approderà rispetto all’Euro e al Dollaro?

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.