Per tenere il virus fuori dalla casa basta fare questo

L’Università del New Mexico ha svolto uno studio per capire come difendersi dal coronavirus tra le mura domestiche. Il risultato è stato pubblicato sulla rivista Physics of Fluids. Per tenere il virus fuori dalla casa basta fare questo: tenere le finestre aperte. Infatti, i ricercatori hanno notato che tenere le finestre aperte è un viatico molto efficace per limitare la trasmissione del Covid-19.

Nell’attuale contesto storico, anche se non c’è una certezza scientifica, tenere le finestre aperte in casa ma anche in uffici oppure in aule scolastiche può aiutare. In effetti, a tenere lontano il coronavirus è la ventilazione continua.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cosa fare al chiuso

I ricercatori hanno notato che la ventilazione consente di ridurre fino al 70% la presenza di particelle di virus negli ambienti. Infatti, una poca ventilazione può fa restare il virus negli ambienti. Lo studio fatto si basa su modelli computazionali per riprodurre il movimento di microscopiche particelle di saliva contenute nell’aerosol oppure trasmissione airborne. Per far capire meglio, parliamo di una sospensione di particelle di dimensioni inferiori ai 5 millesimi di millimetro emesse durante la respirazione o mentre si parla.

Che fine fanno le goccioline

Quanto tempo queste particelle restano nell’aria non è dato sapere. Ma su un dato c’è una certezza: le particelle possono sostare o essere trasportate nell’aria. Rispetto a quanto saputo fino ad oggi, lo studio ha messo in evidenza che le particelle possono essere trasmesse anche a distanza di quasi 2 metri e mezzo.

Questa notizia fa tremare un po’ tutti, perché fino ad oggi abbiamo sempre detto che tenendo una distanza di oltre un metro non c’è paura di contagio. Ritorniamo però all’effetto che produce spalancare le finestre: il 70% di queste goccioline contagiose di dimensione di un micrometro vengono spazzate via dal luogo chiuso.

Inutile usare i condizionatori

Infine lo studio ha messo in evidenza che accendere i condizionatori serve a poco. L’aria condizionata rimuove solo una parte di queste goccioline e le altre restano nell’aria oppure si poggiano sulle superfici. Meglio fare una sanificazione. Per tenere il virus fuori dalla casa basta fare questo: tenere la finestra aperta, sperando nella veridicità dello studio messicano.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te