Per stare in buona salute l’elenco degli alimenti da evitare e le alternative da scegliere

Per stare in buona salute l’elenco degli alimenti da evitare e le alternative da scegliere per una nutrizione sana. Chi deve perdere peso, o comunque deve seguire una dieta di mantenimento, spesso rischia infatti di perdere letteralmente il bandolo della matassa. Il desiderio di voler dimagrire velocemente, o comunque la paura di ingrassare, spesso porta a perdere per l’alimentazione l’equilibrio ed anche la varietà.

Stare in buona salute mangiando senza rinunciare alla varietà dei cibi

Per stare in buona salute l’elenco degli alimenti da evitare e le alternative da scegliere, infatti, devono essere tali che l’apporto calorico debba essere garantito attraverso l’assunzione della più ampia varietà di cibi possibile. E questo con verdure in abbondanza, con l’assunzione di cereali integrali, ma anche di grassi sani e di proteine come ad esempio quelle delle carni bianche.

In altre parole, per stare in buona salute non bisogna diventare da un giorno all’altro vegani o convertirsi alla dieta crudista. Ma nello stesso tempo è anche vero che molti tipi di cibi possono essere evitati perché sono ad alta densità calorica e sono poco sani. E quindi non sono in linea con l’obiettivo di stare in buona salute e sono peraltro facilmente sostituibili.

I cibi da evitare e le alternative sane da scegliere per mangiare sano

Tra questi spiccano gli alcolici, gli energy drink, le bibite gassate, gli snack salati e le patatine in busta. E possiamo andare avanti con le merendine, le caramelle, tutti i succhi e le bevande zuccherate, la maionese ed il ketchup.

Da evitare sono pure i dadi e gli insaporitori, le salse, i sughi e tutti i piatti venduti non solo pronti, ma pure prefritti, impanati e surgelati. Per un’alimentazione sana, inoltre, si può pure fare a meno dei formaggi filanti, degli yogurt aromatizzati alla frutta. Ed anche di tutte quelle barrette e di tutti quei cereali lavorati per la prima colazione che sono ricchi di zucchero.

Evitare i cibi sopra indicati è facile attraverso alimenti sostitutivi che sono gustosi e sani. Per esempio, i centrifugati, gli estratti ed i succhi di frutta al 100% da scegliere sempre rispetto ai succhi ed alle bevande zuccherate.

Yogurt naturale bianco con aggiunta di frutta fresca al posto dello yogurt aromatizzato alla frutta. I pop-corn fatti in casa e la frutta secca senza sale. Questi sono invece ottimi sostitutivi degli snack salati e delle patatine in busta. Stessa musica per gli insaporitori e per i dadi che sono facilmente sostituibili con brodi a base di verdure o di carne.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te