Per splendide e abbondanti fioriture su davanzale e terrazzo bastano 3 piante romantiche

L’autunno è arrivato e bisogna iniziare ad organizzare giardino e balcone. È importante proteggere le piante più delicate e potarne altre.

Questo è il momento giusto per seminare i tulipani e avere rigogliose fioriture mozzafiato anche in primavera.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Ma come fare per rinnovare il balcone rendendolo più bello con delle fioriere?

Ecco un’idea geniale che riuscirà ad accontentare tutti. Anche chi non ha il pollice verde.

Per splendide e abbondanti fioriture su davanzale e terrazzo bastano 3 piante romantiche

Fiori e piante riescono ad abbellire qualsiasi angolo della casa e a far risplendere il giardino.

Sembra incredibile ma per un prato verde e rigoglioso bastano pochi semplici trucchi sottovalutati. Da quando si è affrontato l’argomento il prato è migliorato visibilmente.

Se però si pensa a come impreziosire finestre o balconi, si conoscono le giuste combinazioni da scegliere?

Si vuole puntare al colore scegliendo dei fiori indimenticabili. Ma quali potrebbero essere i migliori?

Pochi ci pensano ma per splendide e abbondanti fioriture su davanzale e terrazzo bastano 3 piante romantiche.

Non serviranno altro che la Primula veris gialla, l’Anemone blanda ed il Narciso bianco Ice Wings.

Queste saranno perfette per dare un tocco di colore anche alle finestre più buie, e per i balconi che si trovano in mezz’ombra.

Si potranno seminare insieme o ognuna in un diverso vaso. In ogni caso si potrà ottenere un’esplosione di colori che renderà la casa indimenticabile.

Come fare

Queste piante sono perfette da coltivare nelle fioriere. Ma si possono facilmente seminare anche nei più comuni contenitori di plastica.

La Primula veris gialla e l’Anemone blanda vanno seminate ad una profondità di 5-8 centimetri. Mentre il Narciso richiede una maggior profondità, circa 12–15 centimetri.

Tutte queste piante richiedono, però, un terreno ben drenato. Si consiglia anche di sbriciolare le zolle di terra quando si procede con la semina.

E sarà fondamentale usare dei rametti per sostenere i fiori del Narciso, se dovessero abbassarsi troppo.

Nel caso in cui si volessero fare più fioriere, si potranno utilizzare anche altri fiori. Ad esempio, la Scilla siberica o la Chionodoxa luciliae.

Simili per la loro delicatezza, potranno essere una valida alternativa nel caso in cui si volesse avere più fiori.

Ecco come garantirsi splendide e rigogliose fioriture rendendo uniche tutte le fioriere. La casa avrà un tocco di colore che tutti apprezzeranno e invidieranno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te