Per sgrassare il forno a microonde basta 1 ingrediente e questo trucchetto che quasi nessuno usa mai

Tutti abbiamo a disposizione diversi elettrodomestici in casa ed in cucina, oltre al classico forno, a volte abbiamo anche il microonde.

Il microonde è molto utile perché si rivela un prezioso alleato proprio per tutte quelle persone che hanno poco tempo a disposizione in casa.

Questo perché cuoce i nostri alimenti velocemente oltre anche a scongelarli, anche se, come tutti gli elettrodomestici, per funzionare bene va pulito periodicamente.

Per sgrassare il forno a microonde basta 1 ingrediente e questo trucchetto che quasi nessuno usa mai

Per chi disponesse solamente del forno sarà sensazionale questa idea riciclo che elimina efficacemente il grasso ostinato da questo elettrodomestico in una semplice mossa.

Se abbiamo il microonde, invece, avremo bisogno dell’aceto, un prodotto apprezzatissimo da avere sempre in casa grazie alla sua incredibile versatilità.

Essendo acido, l’aceto è un prodotto che funziona molto bene e ci permette di ottenere ottimi risultati senza troppe difficoltà.

Infatti anche per eliminare le macchie, pulire e profumare i fornelli basta un rimedio naturale fai da te utilizzando anche l’aceto.

Procuriamoci una ciotola adatta per l’utilizzo in microonde e versiamo al suo interno 2 tazze di acqua e 2 cucchiai di aceto.

A questo punto mettiamola in microonde per cinque minuti esatti, impostandolo quasi al massimo, così che il liquido raggiunga l’ebollizione.

Trascorso questo tempo sarà fondamentale non aprire immediatamente il suo sportello ma attendere un paio di minuti.

In questo modo il vapore rilasciato dalla miscela ci permetterà di sciogliere tutti i residui del cibo che si erano incrostati.

Una variante

In alternativa all’aceto potremmo anche ricorrere all’utilizzo del sale grosso, che potremmo anche aggiungere al bicarbonato per potenziarlo, che si rivela sempre un ottimo alleato in casa.

Basterà semplicemente aggiungerne 250 g ad una ciotola contenente mezzo litro d’acqua e mescolare per ottenere una miscela.

Procediamo preriscaldando il forno per un breve tempo ed applichiamola in tutte le zone del forno da pulire, dopodiché attendiamo un quarto d’ora circa che agisca correttamente.

Anche in questo caso il calore sarà un ottimo alleato per raggiungere il nostro scopo, infine dovremo semplicemente rimuovere lo sporco con un panno.

Ecco che per sgrassare il forno a microonde basta 1 ingrediente e questo trucchetto che quasi nessuno usa mai.

Maggiori informazioni

Sarebbe ideale pulire il microonde subito dopo l’uso, soprattutto se noteremo la presenza di macchie e schizzi, altrimenti risulterà più difficile ripristinarne lo stato.

Ovviamente prima di pulire le parti rimovibili del microonde è consigliato leggere il manuale dell’apparecchio, per essere sicuri di lavarlo nel modo corretto.

Approfondimento

Come scrostare il forno senza sale o bicarbonato ma grazie ad una bevanda che spesso avanza dopo le feste

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te