Per sbiancare le fughe dei pavimenti esiste 1 modo unico e rapido

Quando si devono fare le pulizie di casa fra le cose più complicate da pulire ci sono sicuramente le fughe dei pavimenti e delle piastrelle. In particolare, quelle del bagno e della cucina.

In questo senso, quindi, si cercano rimedi che possano da un lato rimuovere lo sporco e dall’altro prevenirlo. Ad esempio in un nostro precedente articolo abbiamo visto come per pulire le fughe dei pavimenti e le piastrelle per renderle splendenti bastano questi 2 ingredienti da cucina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Nelle prossime righe, affronteremo, invece, un argomento più specifico. Ovvero riparare le fughe che sono danneggiate perché questo potrebbe fare aumentare lo sporco presente.

Con il tempo si può verificare questo problema con le fughe dei nostri pavimenti

In particolare, con il tempo le fughe possono perdere il loro colore iniziale e si possono rovinare con il rischio di essere un ricettacolo di batteri.

Questo può essere particolarmente pericoloso per chi ha bambini che magari gattonano per casa e sta a diretto contatto con mani e piedi su queste superfici.

Come detto questo problema può aumentare se con il passare del tempo le fughe si spizzicano e si danneggiano. Tutto ciò avviene con maggiore frequenza se ci troviamo in presenza di fughe con grande spessore perché tendono a danneggiarsi e a sporcarsi di più rispetto a quelle strette.

Detto questo quindi possiamo passare a spiegare che per sbiancare le fughe dei pavimenti esiste 1 modo unico e rapido.

Basta riapplicare lo stucco adatto a queste tipologie di pavimenti. In commercio, infatti, esiste uno stucco già pronto da applicare tipico per questo uso.

Per sbiancare le fughe dei pavimenti esiste 1 modo unico e rapido

È sufficiente andare nei più comuni negozi da bricolage o fai da te e richiedere lo stucco per ripristinare le fughe dei pavimenti.

Fatto ciò, per usarlo basterà seguire pedissequamente le indicazioni che vengono riportate nella scheda del prodotto.

In questo modo si avrà una corretta applicazione dello stucco. Un utile suggerimento però è quello di fare un test prima dell’applicazione completa.

Infatti, è bene sempre provarlo su una fuga che non è ben in vista in modo da verificare se il colore è lo stesso in termini di tonalità soprattutto dopo la sua asciugatura.

Approfondimento

Pulire le fughe dei pavimenti trasformandole da nere a bianco splendente sarà facilissimo con questi 2 rimedi unici e poco conosciuti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te