Per risparmiare sulla spesa, dobbiamo smetterla di compiere questo comune errore

La spesa al supermercato rappresenta una grossa fetta delle uscite nella nostra vita economica. Non è certo l’unica, ed a volte è bene tenere sotto controllo le nostre spese a tutto tondo.

Però è innegabile che il carrello del supermercato pesa molto sul bilancio familiare. Per questa ragione la principale area in cui intervenire per risparmiare è proprio quella della spesa.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Ci sono vari metodi che possono essere usati, ma anche il migliore non riesce a tenere conto di tutti gli errori che compiamo quando siamo tra le corsie del supermercato.

Per cui, per evitare scontrini troppo ingenti, è bene liberarsi di questa azione inconscia che compiamo sempre. Per risparmiare sulla spesa, dobbiamo smetterla di compiere questo comune errore.

I prezzi non sono quello che sembrano

Quando dobbiamo comprare un alimento, a volte ci troviamo a scegliere tra prodotti di diverse marche. Prendiamo la pasta Barilla o De Cecco? Il succo di frutta Skipper o quello di marca del supermercato?

La scelta può avere due determinanti: la qualità o il prezzo. Nel caso della qualità, si prende semplicemente il prodotto che riteniamo migliore, senza tenere conto del prezzo.

Ma può invece darsi che, di fronte ad una scelta, la discriminante più importante sia il risparmio. In questo caso, sembra ovvio cosa fare: prendere il prodotto a prezzo minore, senza considerare altri aspetti. Ma è proprio questo l’errore.

Il peso è fondamentale

Può darsi infatti che i prodotti simili abbiano pesi diversi, e quindi uno dei due costi meno semplicemente perchè pesa meno. Per cui magari siamo abituati a comprare sempre quella marca di crackers perchè costa poco, ma in realtà è solo perchè contiene meno bustine.

Per fortuna, sotto al prezzo di ogni prodotto c’è anche il prezzo al chilo (o al litro). È questa la vera indicazione di quanto costa un prodotto, quella che ci permette di risparmiare davvero. Utilizziamo questo metodo, e saremo sempre in grado di distinguere per davvero il prezzo degli alimenti.

Per risparmiare sulla spesa, dobbiamo smetterla di compiere questo comune errore: basta guardare un po’ più in basso sul cartellino del prezzo.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te