Risparmio e Famiglia

Per risparmiare soldi ogni giorno e metterli da parte meglio evitare un errore

I tempi non sono certo semplici per le famiglie. L’aumento generale dei prezzi è stato una mannaia che si è abbattuta sul potere d’acquisto ed anche sulla qualità della vita. Questo ha reso molto più difficile risparmiare nella vita di tutti i giorni, al punto che la difficoltà per molti è diventata arrivare alla fine del mese. Una situazione che, come è noto, ha portato a soluzioni come la rivalutazione anticipata delle pensioni come misura dovuta al momento critico.

Augurando che la tempesta possa passare per chi è in difficoltà, molti altri potrebbero chiedersi come mai non riescano più a mettere soldi da parte. E, a volte, questo dipende da errori che possono sembrare più banali di quanto si possa pensare.

Per risparmiare soldi ogni giorno e metterli da parte meglio evitare un errore

Non tutti sanno che diversi testi di economia e marketing sottolineano la componente emotiva del consumatore. Chi si trova a fare degli acquisti spesso risulta condizionato da motivi che non sono strettamente legati alla necessità. Compra, in sostanza, anche senza averne un bisogno stringente.

Partendo dal presupposto che la linea tra “necessario” e “in più” sia soggettiva e insindacabile per ognuno, c’è però una cosa da sottolineare.

I modi per risparmiare sono anche quelli più sottovalutati

Accade, ad esempio, che soprattutto online si finisca per essere invogliati per acquistare qualcosa che viene proposto come offerta straordinaria. Immaginando si tratti di un’occasione imperdibile, sono in tanti ad acquistare qualcosa pensando di fare un affare.

Bastano pochi click e, spinti magari da un countdown che segnala l’offerta in scadenza, si finisce per comprare.

A quel punto le criticità con cui fare i conti potrebbero essere due. La prima è che non è detto che quanto acquistato servisse davvero. Tuttavia, come già detto, valutazioni di questo tipo rientrano nella sfera personale.

Ciò che, invece, potrebbe essere oggettivo è se quanto pagato sia stato realmente un “affare” o semplicemente sia solo stato “vestito” come tale dal venditore.

Una soluzione anche per chi si chiede come mettere soldi da parte ogni giorno

Ed è proprio per questo che per risparmiare soldi ogni giorno sarebbe opportuno essere consumatori consapevoli. Come? Soprattutto quando si acquista online (ma anche nei negozi fisici), bisognerebbe sempre informarsi su qual è il reale valore di mercato di un prodotto.

A volte capita che si proponga il confronto tra il prezzo di qualcosa in vendita e la valutazione che aveva al momento della sua uscita sul mercato. E si sa come, ad esempio nel mondo della tecnologia, un prodotto tende a deprezzarsi naturalmente.

Online ci sono diversi siti che consentono di tracciare l’andamento generale dei prezzi. Confrontare i valori riportati e affiancarli a quanto si spenderebbe per un potenziale acquisto può consentire a evitare spese “umorali” che non contribuiscono a far risparmiare soldi. Soprattutto se non dovessero avere utilità. Diverso sarebbe chiaramente se, invece, se ne avesse necessità.

Lettura consigliata 

Quanto costa studiare a Milano tra affitto e altre spese

Condividi
Pasquale De Marte

Giornalista. Nato il 14 luglio 1988, ha mosso i primi passi professionali occupandosi di Sport e di calcio in particolare. Negli anni ha maturato esperienze con varie testate, allargando il proprio campo di lavoro su temi come Politica, Economia, Scienza e Tecnologia. Per Proiezioni di Borsa scrive articoli per le categorie Cucina, Dieta e Alimentazione, Diritto e Fisco, Risparmio e Famiglia, Salute e Benessere, Tecnologia, Viaggi e Turismo.

Pubblicato da