Per risparmiare il più possibile basta seguire questi 5 consigli per evitare sprechi in casa, in cucina e quando si fa la spesa

Risparmiare è da sempre un grande traguardo che tutti speriamo di ottenere. Più che mai in quest’ultimo periodo questa necessità è aumentata all’interno delle nostre famiglie. Ecco, quindi, una piccola guida per risparmiare il più possibile. E cercare di vivere sereni anche questi tempi un po’ difficili.

Sicuramente una voce di costo che incide molto sulle spese di casa è il cibo. Ma se facciamo una lista intelligente su come organizzare la nostra routine quotidiana, sarà molto più semplice trovare la soluzione agli sprechi. Vediamo allora cosa bisogna fare per contenerli.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Fare il controllo di quello che abbiamo in frigorifero

Controllare periodicamente quello che abbiamo in frigo è molto utile. Ci serve per renderci conto di cosa effettivamente mangiamo e cosa invece rimane lì più a lungo. O a volte viene addirittura buttato perché si deteriora.

Guardare le scadenze

Ecco perché guardare le scadenze è fondamentale. Controllarle periodicamente ci permette di capire quali sono gli alimenti che stanno per scadere. In questo modo possiamo anche provvedere a spostare davanti, all’interno del frigo, gli alimenti più vecchi. Per mangiarli prima e non rischiare che scadano senza che ce ne accorgiamo.

Fare la lista della spesa

Organizzarsi con una lista scritta di cosa comprare prima di andare al supermercato è di grande importanza. Questo, innanzitutto, perché la faremo a casa, davanti al frigo o alla dispensa, dove potremo valutare con calma cosa abbiamo ancora a disposizione e cosa invece effettivamente ci serve. E poi anche perché seguire una lista una volta dentro al supermercato ci farà risparmiare molto tempo e denaro. Tempo, perché sapremo esattamente dove andare a recuperare le cose che ci servono, senza giri inutili. E denaro perché non saremo distratti dagli infiniti prodotti disponibili sugli scaffali. E non ci faremo prendere dalle voglie del momento rischiando poi di arrivare a casa con molte cose inutili.

Per risparmiare il più possibile basta seguire questi 5 consigli per evitare gli sprechi in casa, in cucina e quando si fa la spesa

Quando siamo al supermercato dobbiamo sempre ricordare di controllare le etichette dei prodotti che stiamo per comprare. È molto importante infatti controllare la scadenza. Così da capire se sono alimenti che dobbiamo consumare in breve tempo. Oppure che possono durare di più e che quindi possiamo addirittura congelare e conservare in freezer per un pasto futuro. Magari proprio nel momento in cui ci ritroviamo senza spesa o per qualche motivo non possiamo andare a farla.

Preferire porzioni piccole

In ultimo, una strategia di risparmio che oltre a fare bene al nostro portafoglio farebbe bene anche alla nostra linea, è quella di consumare porzioni più piccole. Perché in generale è risaputo che ormai nella nostra società si mangia molto di più del necessario. In questo modo, oltre ad avere un beneficio fisico, andremo anche a utilizzare meno cibo e quindi lo potremo razionare in più pasti differenti.

Ecco, quindi, che per risparmiare soprattutto sulla spesa del cibo bastano davvero pochi accorgimenti. Che però con il tempo dimostreranno di essere efficaci. E di dare una buona stretta al portafoglio e, perché no, anche alla nostra linea.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te