Per ridurre il consumo economico e domestico dell’acqua ci basterà seguire questi semplici consigli

L’acqua è parte integrante della nostra vita e del pianeta terra. È essenziale agli ecosistemi e dà vita a tutte le forme di vita conosciute, umanità compresa.

La possiamo ritrovare nel più comune stato liquido ma anche in versione solida o gassosa. Ed è un componente fondamentale per la nostra vita, ci basti pensare che il 65% del nostro corpo è composto da acqua.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

In questo ultimo periodo sentiamo parlare, sempre più spesso, del problema della crisi idrica. Acqua che, con il passare del tempo, non sarà facilmente reperibile.

Come possiamo intervenire al riguardo? Come possiamo fare la nostra parte? Rischiamo un aumento dei costi?

Per ridurre il consumo economico e domestico dell’acqua ci basterà seguire questi semplici consigli

Ricordiamoci che ogni volta che utilizziamo l’acqua corrente possiamo avere una maggior spesa sulla nostra bolletta. Quindi, se vogliamo evitare spiacevoli sorprese, ci conviene fare molta attenzione al corretto utilizzo dell’acqua.

Non sprechiamola inutilmente, anche perché molto spesso possiamo utilizzarla o riutilizzarla nel migliore dei modi. Con pochi suggerimenti risolveremo ogni problema.

Semplici consigli per ridurne il consumo

Capita a tutti di avere almeno un rubinetto di casa che non chiude bene e quindi perde costantemente delle gocce d’acqua. Impariamo a posizionare sotto di esso un piccolo contenitore: una volta riempito potremo utilizzare quest’acqua per bagnare i fiori e le piante della nostra casa.

Quando prepariamo l’acqua per la pasta, limitiamoci a far scorrere l’acqua solo per riempire la pentola. È inutile farla correre per niente.

Idem quando ci laviamo i denti: utilizziamo l’acqua solo per sciacquare lo spazzolino ricordandoci di chiuderla ogni volta che ci spazzoliamo i denti.

Abbiamo proprio voglia di una bella doccia? Benissimo, una volta sciacquati ricordiamoci di chiudere il rubinetto. Potremo prenderci tutto il tempo che ci serve per insaponarci al meglio e senza sprecare l’acqua.

Cerchiamo di preferire la doccia piuttosto che fare il bagno: riempire la vasca ci farà sicuramente perdere più tempo senza contare i litri sprecati. Infatti, facendo il bagno, avremo utilizzato innumerevoli litri d’acqua per poi doverci comunque risciacquare dal sapone.

Infine, privilegiamo l’uso del frigorifero per rinfrescare le bevande. O facciamo i cubetti di ghiaccio con l’aiuto del nostro freezer. Così facendo non sprecheremo inutilmente litri di acqua corrente.

Ci accorgeremo presto che per ridurre il consumo economico e domestico dell’acqua ci basterà seguire questi semplici consigli. Non perdiamo tempo con inutili sprechi, adoperiamoci al meglio per un sano e proficuo risparmio.

Approfondimento

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura.

Consigliati per te