Per ridurre il colesterolo alto dopo i 50 anni basta questo incredibile rimedio naturale

La menopausa è un periodo particolare e delicato per tutte le donne.

Nel momento in cui si verifica si hanno delle alterazioni ormonali e metaboliche che rischiano di ripercuotersi sul benessere dell’organismo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Passati i 50 anni, le donne possono avere un aumento del colesterolo totale, e di quello cattivo.

Anche i trigliceridi, se non facciamo attenzione a controllare la nostra alimentazione, possono aumentare durante questo momento delicato.

Per ridurre il colesterolo alto dopo i 50 anni basta questo incredibile rimedio naturale

Stiamo parlando della soia che, ricca di vitamine, fibre e minerali, contiene grassi buoni e ne ha pochissimi di quelli saturi.

Questo straordinario prodotto è considerato un ottimo protettore, dopo la menopausa.

È buona norma, quindi, integrare la sua assunzione in un corretto piano alimentare, anche per contrastare l’aumento di peso.

Inoltre, è in grado di contrastare anche vampate di calore e depressione, tipici di questo periodo impegnativo.

La soia, grazie ai suoi componenti e alla lecitina, è efficace nel ridurre il livello di colesterolo cattivo ed eventuali rischi di patologie dell’apparato cardiocircolatorio.

Possiamo assumerlo facilmente attraverso il latte da essa estratto, che è ideale anche per chi è intollerante a quello vaccino.

Questa bevanda contiene ferro e vitamine B e ci aiuta ad abbassare alti livelli di colesterolo e i trigliceridi che si trovano nel sangue.

In Giappone è stato effettuato uno studio su donne di età compresa tra 40 e 59 anni, in merito al consumo di soia.

Quelle che facevano un elevato consumo di isoflavoni di soia erano meno soggette al rischio di avere problemi cardiovascolari, come per esempio infarto e ictus.

Si vedevano maggiori risultati su donne che si trovavano proprio nel periodo successivo alla menopausa.

Ecco perché per ridurre il colesterolo alto dopo i 50 anni basta questo incredibile rimedio naturale.

Ulteriori informazioni

È sempre consigliato abbinare una buona alimentazione con dell’esercizio fisico.

Generalmente sarebbe ideale praticare attività fisica almeno 4 volte la settimana, per circa mezz’ora: camminare velocemente è sufficiente a contrastare colesterolo e trigliceridi alti.

Noi di ProiezionidiBorsa suggeriamo sempre di contattare il medico di base che ci consiglierà il percorso ideale da seguire, sulla base del nostro quadro clinico.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te