Per ridare luce e vigore ai capelli secchi e sfibrati ecco 2 semplicissime maschere

Le vacanze sono ormai agli sgoccioli. Molti sono già rientrati in città e si sono già catapultati ai soliti ritmi di vita, mentre altri stanno contando gli ultimi giorni nelle amene località di villeggiatura.

Si rientra in ufficio e alla solita routine quotidiana con un pizzico di tristezza e malinconia. Tuttavia, siamo riposati e ritemprati, sia nel fisico che nella mente. Senza scordare la bella abbronzatura dorata che possiamo sfoggiare in città ancora per qualche settimana.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Oltre agli innumerevoli aspetti positivi che le vacanze portano con sé, ci sono tuttavia anche degli aspetti negativi. A risentirne maggiormente sono i nostri capelli. Costantemente sottoposti a sole, salsedine, vento e cloro della piscina, a fine estate ce li ritroviamo secchi e sfibrati, molto indeboliti e rovinati. Oltre ad essere brutti da vedere, queste caratteristiche indicano chiaramente che i nostri capelli stanno soffrendo. Ecco perché, in questo periodo dell’anno più che mai, è bene prendersene ancora più cura.

Sicuramente il parrucchiere saprà consigliare trattamenti particolari e più innovativi. In genere, però, questi sono piuttosto costosi. Non tutti sanno, però, che è possibile migliorare la salute della nostra chioma anche a casa, utilizzando ingredienti naturali. Abbiamo già visto, ad esempio, che bastano 2 semplici mosse per capelli sani e lucenti anche dopo mare e piscina. Nelle prossime righe sveleremo altri utilissimi consigli.

Per ridare luce e vigore ai capelli secchi e sfibrati ecco 2 semplicissime maschere

Vediamo, dunque, come realizzare a casa questi 2 trattamenti.

Maschera con olio di cocco e burro di karitè. Iniziamo con una maschera nutriente e che dona lucentezza alla chioma. Basta mescolare i 2 ingredienti in uguale quantità. Per le dosi basta considerare la lunghezza dei capelli. Amalgamare bene l’impasto ed applicare sui capelli ancora umidi. Far riposare minimo 30 minuti e poi procedere con lo shampoo.

Composto a base di miele e olio evo. Altrettanto efficace è anche la maschera nutriente a base di olio evo e miele. Vediamo come prepararla: mescolare 2 cucchiai colmi di miele insieme a 3 cucchiaini di olio extra vergine di oliva. Applicare il composto massaggiando il composto su tutta la lunghezza. Insistere sulle parti che notiamo essere più aride e maggiormente rovinate. Lasciare in posa una decina di minuti circa e poi risciacquare.

Dunque, per ridare luce e vigore ai capelli secchi e sfibrati ecco 2 semplicissime maschere.

Altri consigli

Per mantenere in salute i capelli ci sono infine degli accorgimenti davvero semplici che possiamo mettere in atto ogni giorno. Dopo lo shampoo, per tamponare i capelli dall’acqua in eccesso, evitiamo di utilizzare asciugamani in spugna. Tendono infatti a strappare i capelli. Molto meglio quelli in morbida microfibra.

Probabilmente non ce ne rendiamo conto, ma di notte, mentre dormiamo, i nostri capelli sfregano di continuo sul cuscino. Al posto delle classiche federe in cotone, è decisamente meglio utilizzare quelle in raso o seta, tessuti lisci e morbidi che non strappano i capelli.

Approfondimento

Ecco i cibi da preferire per evitare quell’antiestetica pelle secca post mare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te