Per questo titolo azionario la chiusura di settembre potrebbe avere importanti conseguenze negative

Nonostante la politica di espansione che sta perseguendo ITWay, per questo titolo azionario la chiusura di settembre potrebbe avere importanti conseguenze negative. È questa la conclusione cui sono giunti i nostri esperti studiando i grafici delle quotazioni.

Eppure guardando alla valutazione del titolo scopriamo che la valutazione basata sui multipli di mercato mostra un titolo azionario molto sottovalutato. Per intenderci, se per ITWay il PE vale 2,4, per il settore di riferimento vale 14,9. Da questo punto di vista, quindi, ci sarebbe spazio per ampi spazi di apprezzamento per le quotazioni del titolo azionario. La forte sottovalutazione è anche confermata da Price to Book ratio.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Per quel che riguarda la situazione finanziaria è buona e non presenta criticità.

Sostanzialmente, quindi, non ci sarebbero motivi di preoccupazioni sul titolo, anche se negli ultimi cinque anni le quotazioni di ITWay hanno sempre fatto peggio del settore di riferimento. Non c’è da meravigliarsi, quindi, se per questo titolo azionario la chiusura di settembre potrebbe avere importanti conseguenze negative.

Analisi grafica e previsionale sul titolo ITWay

ITWay  (MIL:ITW) ha chiuso la seduta del 17 settembre a quota 0,86 euro in ribasso del 1,15% rispetto alla seduta precedente.

L’ultima chiusura è stata accompagnata da volumi in forte aumento e può essere interpretata in due modi diametralmente opposti. La chiusura è stata negativa e i volumi in aumento potrebbero far pensare a un’ulteriore accelerazione ribassista. Viceversa, la tenuta del supporto in area 0,8528 euro potrebbe indicare la forza dei rialzisti. Nelle prossime sedute, quindi, tutto si giocherà sulla tenuta o meno del supporto indicato. La sua rottura proietterebbe le quotazioni verso gli obiettivi indicati. La sua tenuta potrebbe catapultare le quotazioni oltre area 0,9098 euro (I obiettivo di prezzo) e, quindi, verso l’inversione rialzista.

itway

ITWay: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Scenario di medio/lungo periodo

Sul settimanale e sul mensile la tendenza in corso è, rispettivamente, ribassista e rialzista. La situazione sul mensile, però, potrebbe cambiare a breve con la chiusura di settembre, Una chiusura mensile inferiore a 0,8926 euro, infatti, farebbe crollare le quotazioni verso obiettivi situati molto più in basso, come si può vedere dai grafici seguenti.

itway

ITWay: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

 

itway

ITWay: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Un titolo azionario sottovalutato del 60% che non conviene comprare in questo momento

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te