Per pulire velocemente i vetri senza lasciare aloni ecco un detergente fai da te utile anche per gli infissi

Avere una casa pulita e igienizzata è fondamentale per la nostra salute. Infatti occuparsi quotidianamente delle faccende domestiche ci permette di vivere in un ambiente sano e salutare.

Le pulizie sono un impegno quotidiano faticoso e spesso noioso, dato che sporco e polvere si annidano in ogni angolo della casa.

Pensiamo ad esempio al pavimento che ogni giorno entra in contatto con le suole sporche delle scarpe. A tal proposito per profumare e pulire questa parte della casa senza lasciare aloni, ecco il rimedio geniale della nonna.

Anche il bagno necessita di essere igienizzato quotidianamente, per evitare la proliferazione di microrganismi.

Utilizzare i rimedi della nonna

Una delle faccende domestiche che vorremmo assolutamente evitare, è quella della pulizia dei vetri. Un impegno che richiede olio di gomito e soprattutto tanta pazienza. Infatti capita di dedicare molto tempo alla loro pulizia, per poi accorgersi che aloni e macchie sono ancora ben visibili.

Spesso utilizziamo dei detergenti chimici che ci fanno risparmiare tempo ma che potrebbero rovinare le nostre mani e inquinare le falde acquifere.

Ecco che per pulire i vetri, possiamo utilizzare alcuni prodotti presenti in casa. Ad esempio, molto utile è usare la carta del giornale; un metodo efficace e anche ecologico. Anche il bicarbonato è un ottimo alleato per la pulizia dei vetri.

Non dimentichiamo l’aceto che, diluito con l’acqua, contribuisce a disinfettare ed eliminare lo sporco.

Parliamo di prodotti economici che ci aiutano a risparmiare tempo e fatica.

Per pulire velocemente i vetri senza lasciare aloni ecco un detergente fai da te utile anche per gli infissi

Possiamo creare anche un vero e proprio detergente fatto in casa, perfetto per la pulizia dei vetri.

Ci servirà solamente un prodotto: il sapone neutro. L’operazione è molto semplice. Basterà far sciogliere le scaglie di sapone in acqua calda e versare il miscuglio in un erogatore spray. Ricordiamo sempre di utilizzare un panno in microfibra per evitare di graffiare il vetro.

Questo detergente fai da te, può anche essere utilizzato per provvedere alla pulizia degli infissi. Anche in questo caso è fondamentale utilizzare un panno morbido. Quindi, per pulire velocemente i vetri senza lasciare aloni ecco un detergente fai da te utile anche per gli infissi.

Naturalmente ricordiamo, che dopo la pulizia, è opportuno asciugare per bene soprattutto i serramenti in legno. Prima di utilizzare il detergente, è necessario provarlo su una piccola superficie e verificare che non rovini i nostri infissi.

Approfondimento

Per avere vetri splendenti e senza aloni basta pulirli in questo momento della giornata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te