Per pulire perfettamente le scarpe da ginnastica bianche basta solo questo incredibile e facilissimo trucco

Le scarpe da ginnastica rappresentano un passepartout, che mai dovrebbe mancare all’interno del nostro guardaroba. Belle, comode, di tela, realizzate con tessuto tecnico, firmate dai grandi stilisti. Non solo confort e comodità ma anche bellezza e stile unico.

Infatti non dobbiamo più definirla semplice “scarpa da ginnastica”, ma ormai è una calzatura esclusiva che possiamo indossare in tutte le occasioni. Uscite con gli amici, meeting di lavoro o per una serata importante.

Come possiamo pulire le nostre scarpe

La Redazione di ProiezionidiBorsa più volte si è occupa di fornire validi e utili consigli su come pulire le calzature, con o senza lavatrice. Ad esempio, da non perdere questo incredibile rimedio della nonna per sbiancare le scarpe da ginnastica ingiallite.

Il metodo più veloce è sicuramente quello di lavare le nostre calzature in lavatrice. Ricordiamoci di rimuovere i lacci per evitare che non riescano a lavarsi per bene. Se non sono incollate, rimuoviamo anche le solette e laviamole a mano.

Ora possiamo inserire le scarpe da ginnastica all’interno della lavatrice, ma protette da una retina o un sacchetto per evitare che i sassolini conficcati nella suola possano ostruire i meccanismi della lavatrice. Ma anche per evitare che le scarpe possano rovinare nel cestello.

Per pulire perfettamente le scarpe da ginnastica bianche basta solo questo incredibile e facilissimo trucco

Abbiamo visto come il metodo precedentemente descritto sia molto veloce ed efficace. Ma non sempre possiamo utilizzare la lavatrice, perché nostre calzature potrebbero rovinarsi e deformarsi. Allora, per pulire perfettamente le scarpe da ginnastica bianche basta solo questo incredibile e facilissimo trucco.

Ci servirà solo 1 cucchiaino di sapone liquido per i piatti e 1 cucchiaino di bicarbonato. Mescoliamo tutto per creare una crema pulente che con l’aiuto di uno spazzolino andremo a sfregare delicatamente sulla parte esterna della scarpa per eliminare tutto lo sporco e le macchie. Possiamo utilizzare il miscuglio anche per pulire la parte interna e eliminare i cattivi odori. Risciacquiamo e lasciamo asciugare la scarpa. Ricordiamo di non sfregare troppo e si leggere sempre attentamente l’etichetta informativa all’interno della calzatura.

Al posto del detergente per i piatti possiamo anche utilizzare il sapone di Marsiglia.

Anche i lacci e le solette interne possono essere lavate con acqua, bicarbonato e sapone.

Le scarpe bianche devono asciugare all’aperto e non sotto i raggi diretti del sole, per evitare che si ingialliscano. Una volta asciutte, saranno riposte nella scarpiera all’interno di un sacchetto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te