Per pulire la grondaia perfettamente ecco lo strumento semplice da usare e davvero efficace

Ogni stagione ha caratteristiche proprie. Sulla base di queste, ci sono determinati lavori che è bene svolgere in particolari periodi dell’anno. Bisogna sempre agire in anticipo per non farci trovare impreparati.

Ad esempio, in questi giorni che precedono l’accensione del riscaldamento, è bene eliminare la polvere dai termosifoni senza fatica ed in un batter d’occhio grazie a questo oggetto che tutti abbiamo in bagno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Un’altra operazione fondamentale da fare in autunno, ed anche in primavera, è la pulizia della grondaia. Questa deve infatti essere libera da foglie, fiori e qualsiasi altro tipo di detrito accumulatosi. Se così non fosse, l’acqua piovana andrebbe ad accumularsi poiché le prese di scarico sarebbero danneggiate. Accumulandosi, l’acqua, non solo traboccherebbe, ma favorirebbe la formazione di ruggine nelle grondaie in lamiera e farebbe marcire quelle in legno. La pulizia della grondaia è quindi molto importante. Si tratta, però, di un’operazione da effettuare in tutta sicurezza, indossando guanti da lavoro e facendosi assistere da un’altra persona. Ci sono vari metodi per eseguire questa operazione. Oggi vorremmo spiegare quello più semplice.

Per pulire la grondaia perfettamente ecco lo strumento semplice da usare e davvero efficace

Il metodo più comune per pulire la grondaia dei tetti a bassa pendenza, consiste nell’utilizzare un soffiatore di foglie. Questo strumento permette infatti di far uscire qualunque tipo di detrito. Per un’ottima riuscita dell’operazione, la grondaia, e i detriti in essa accumulati, devono essere asciutti. È bene quindi mettersi al lavoro in una giornata soleggiata e che, possibilmente, sia stata preceduta da giornate altrettanto belle, o quantomeno non piovose né umide.

Dunque, per pulire la grondaia perfettamente ecco lo strumento semplice da usare e davvero efficace.

Come già accennato, per pulire la grondaia bisogna operare in tutta sicurezza. Utilizzando il sistema del soffiatore di foglie, è fortemente consigliato indossare dei guanti da lavoro robusti, una maschera anti-polvere e degli occhiali protettivi, così da proteggersi da foglie e detriti che ci potrebbero arrivare direttamente addosso.

Altri consigli di sicurezza

Per pulire la grondaia di una casa ad un solo piano, è possibile utilizzare una scala a pioli abbastanza alta. L’importante è che si tratti di una scala stabile e robusta. Non si dovrebbe mai superare il livello superiore stabilito dall’azienda produttrice della scala. Posizionare inoltre la scala su una base piana e stabile. L’ideale sarebbe non operare in autonomia ma avere una persona che ci faccia assistenza.

La soluzione ottimale per edifici a due piani sarebbe invece la scala di estensione.

In mancanza di una scala sufficientemente lunga, si consiglia di noleggiarne una.

Durante i lavori, ci si deve posizionare sulla scala mantenendo i fianchi tra i binari e non ci si deve assolutamente sporgere oltre i lati. Evitare anche di stare sui primi due pioli.

Approfondimento

Si tramanda nel tempo ma pochi conoscono il segreto per aumentare il raccolto delle olive e la produzione dell’olio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te