Per pulire il WC e rimuovere velocemente incrostazioni, macchie gialle, nere e cattivi odori proviamo questo eccezionale prodotto naturale

Fare le pulizie di casa è un compito davvero noioso e che può richiedere anche molta fatica. Tra le stanze che più ci danno lavoro c’è senza ombra di dubbio il bagno. Pulire sanitari e pavimenti richiede un impegno costante perché germi, batteri, muffa e calcare sono sempre in agguato. Avere un WC bianco e pulito in modo facile e veloce è possibile ed è il sogno di molti di noi. Tuttavia, il passaggio dell’acqua e l’umidità favoriscono le macchie sui sanitari. Se non prestiamo attenzione, molto presto si formeranno incrostazioni difficili da rimuovere. Ci sono diversi prodotti che possiamo usare per la pulizia del bagno.

In commercio troviamo prodotti specifici per la cura dei sanitari che contengono candeggina ed altre sostanze che possono fare male alla nostra salute. Anche per questo motivo, molti di noi cercano di ridurre l’utilizzo di detergenti simili ricorrendo ai classici rimedi della nonna. Oggi vogliamo spiegare come pulire efficacemente il WC usando un semplice prodotto naturale in grado di rimuovere cattivi odori e macchie.

Per pulire il WC e rimuovere velocemente incrostazioni, macchie gialle, nere e cattivi odori proviamo questo eccezionale prodotto naturale

Per pulire il water dalle orribili incrostazioni e macchie che si formano periodicamente, possiamo realizzare un economico detergente naturale e per farlo, sarà sufficiente usare 3 ingredienti che molto probabilmente abbiamo già in casa. Limone, tea tree oil e aceto di mele insieme sono in grado di rendere di nuovo splendente il nostro WC. Le proprietà del limone sono davvero moltissime e come sappiamo le nostre nonne lo usavano per rendere più bianche le superfici e il bucato. Infatti, il succo di limone servirà per sbiancare il WC e rimuovere senza fatica le macchie gialle. Per eliminare facilmente le incrostazioni useremo l’aceto di mele, utilissimo contro le macchie che si formano a causa del calcare. Infine, per disinfettare in modo naturale il WC useremo il tea tree oil. Molte persone usano questo olio essenziale come rimedio naturale per le sue capacità antibatteriche.

Come preparare e usare il prodotto

Per pulire il WC e rimuovere velocemente incrostazioni e sporco uniamo questi ingredienti in un recipiente. Ci occorreranno 20 gocce di tea tree oil, un bicchiere di aceto di mele e il succo di 2 limoni. Versiamo questo prodotto direttamente sulla spugna e strofiniamolo sulla superficie interna ed esterna del WC. In caso di macchie difficili da rimuovere, consigliamo di vaporizzare il prodotto e lasciarlo agire per 10 minuti. Dopodiché, basterà un solo gesto per rendere di nuovo splendente il nostro water. Inoltre, questo detergente possiede un profumo molto gradevole in grado di neutralizzare i cattivi odori che provengono dal WC. Abbiamo visto come con un solo prodotto possiamo ottenere moltissimi benefici.

Approfondimento

Vetri della doccia senza aloni con questo profumato prodotto naturale consigliato dalle nonne che rimuove facilmente il calcare anche dai pavimenti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te