Per profumare piacevolmente anche il bagno senza finestre bastano 2 soli ingredienti e questa idea portentosa

Il bagno è uno dei luoghi più frequentati della casa. Qui, puzza e cattivi odori si accumulano e si diffondono con facilità. Se poi è anche piccolo e senza finestre, il risultato sarà ancora peggiore.

Non è detto che bisogna ricorrere sempre ai soliti profumatori commerciali per scacciare il tanfo dal bagno. Se amiamo un profumo meno invadente e più delicato, possiamo utilizzare dei sistemi naturali.

In effetti, basterebbe solamente una piccola astuzia per profumare la casa senza deodorante o profumatore. E così è anche per il nostro bagno.

Per profumare piacevolmente anche il bagno senza finestre bastano 2 soli ingredienti e questa idea portentosa

Sarebbe magnifico respirare un piacevole aroma ogni qualvolta si metta piede in bagno. Eppure, non ci vuole molto per realizzare un profumatore ecologico efficace e duraturo.

Abbiamo visto come spesso e volentieri l’olio essenziale sia il prodotto che ci viene in aiuto in queste situazioni. Non a caso, lo avevamo testato con successo per profumare armadi e cassetti.

Per questo motivo si rivelerà estremamente utile anche per disinfestare il bagno dalla puzza nauseabonda. Non dovremo fare altro che usarlo in coppia con un altro prodotto multiuso davvero straordinario: il bicarbonato.

Le pastiglie profumate

Il nostro obiettivo è quello di realizzare delle pastiglie profumate che scacceranno i cattivi odori. Iniziamo procurandoci una ciotolina. Versiamo 3 cucchiai di bicarbonato e una ventina di gocce dell’olio essenziale che più ci piace. Consigliamo in particolare la fragranza alla lavanda, in grado di rilassarci e inebriare le nostre narici.

Poco alla volta aggiungiamo anche 2 cucchiai circa di acqua. Amalgamiamo bene gli ingredienti, quindi adagiamo l’impasto in appositi stampi di silicone.

Aspettiamo una notte che si asciughi tutto, poi potremo finalmente posizionare i contenitori sul mobiletto o nella zona della stanza che preferiamo. In poco tempo tutto l’ambiente sarà pervaso da una magnifica fragranza che non faremo a meno di respirare a pieni polmoni.

Nel caso notiamo che il rimedio perda di efficacia, ci basterà aggiungere qualche altra goccia di olio essenziale sulle pastiglie per ravvivare l’aroma. Dunque, per profumare piacevolmente anche il bagno senza finestre bastano 2 soli ingredienti e questa idea portentosa.

Un’idea alternativa

Con gli stessi prodotti che abbiamo visto possiamo realizzare uno spray casalingo naturale. Mescoliamo bicarbonato, acqua e olio essenziale e travasiamo tutto in un flacone spray. Ci basterà spruzzarlo nella stanza all’occorrenza per dire definitivamente addio agli odori molesti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te