Per non perdere tempo e soldi quando facciamo la spesa potremmo seguire pochi e semplici comportamenti

Chissà quante volte ci sarà capitato di essere andati a fare le spesa ed essere tornati a casa senza aver acquistato quello che davvero serviva? O peggio ancora di aver speso tantissimo ma aver acquistato tantissime cose inutili e non proprio sane per la nostra alimentazione?

Questo accade soprattutto quando andiamo a fare la spesa dell’ultimo minuto, senza avere le idee chiare o, peggio ancora quando siamo affamati. Per non perdere tempo e soldi quando facciamo la spesa dovremmo seguire pochi e semplici comportamenti.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Questi errori comportano non pochi inconvenienti, il primo di carattere economico, ovvero aver speso tanto senza aver acquistato ciò di cui si aveva davvero necessità. Altro inconveniente sarà quello che ci ritroveremo a riempire la dispensa di snack e cibi grassi che finiranno per farci aumentare il girovita. Infine ma non ultimo aumenteremo gli sprechi alimentari.

Pertanto l’organizzazione e la pianificazione è fondamentale anche per la spesa. Improvvisare ci farà soltanto perdere denaro e tempo, senza farci seguire un’alimentazione sana. Quest’ultima infatti è la prima regola per sentirsi bene e diminuire il rischio di numerose patologie aumentate proprio dal consumo di cibi e snack grassi. Infatti è nel carrello della spesa che si fa scorta di questo antiossidante nemico del cancro.

Per non perdere tempo e soldi quando facciamo la spesa dovremmo seguire pochi e semplici comportamenti

Sembra banale ma la prima regola per non trovarsi impreparati è stilare una lista di tutto quello che ci serve. Ma per evitare di spendere soldi per l’acquisto di prodotti che non consumeremo, sarà importante riflettere sugli impegni settimanali. O meglio valutare quante volte pranzeremo e/o ceneremo a casa evitando così prodotti a breve scadenza e prediligendo quelli che possono mantenersi più a lungo.

Come consigliano gli esperti, stabilire anticipatamente quale sarà il menù della settimana consentirà di fare la spesa una sola volta a settimana, evitando gli sprechi. Seguire infatti la regola del piatto sano e nutriente ci consentirà di fare una spesa intelligente e sana.

Frutta e verdura genuina e surgelati

Per quanto riguarda l’acquisto di frutta e verdura, potremmo prediligere quelli di stagione, assicurandoci così prodotti freschi e genuini. Per quanto riguarda il pesce e la carne, questi possono acquistarsi in piccole porzioni e conservare in freezer.

Inoltre il pesce pulito e surgelato mantiene intatte le sue proprietà. Ciò che può modificarle è invece il modo in cui si cucina. Proprio come illustrato nell’articolo Per non perdere nutrienti e omega 3 del pesce ecco i metodi consigliati per cucinarlo. Infine occhio alle scadenze, soprattutto nell’acquisto di yogurt e latte.

In questo modo torneremo a casa avendo speso il giusto, acquistato tutto il necessario e soprattutto senza sprechi.

Approfondimento

Ecco che cavolo mangiare per rafforzare il sistema immunitario a 60 anni

Consigliati per te