Per l’estate la nuova imperdibile moda donna sceglie di rivisitare un accessorio elegante ed economico

Torna l’estate e la moda si rinnova. Ma sempre prendendo spunto dal passato. La novità accessori dell’anno ha scelto un oggetto all’apparenza semplice. Tuttavia, dietro quella semplicità si nascondono eleganza e sofisticatezza.

Ed è proprio la possibilità di utilizzarlo in modi diversi e indossarlo in una moltitudine di occasioni che rende questo accessorio speciale. Finalmente per l’estate la nuova imperdibile moda donna sceglie di rivisitare un accessorio elegante ed economico. Stiamo parlando del foulard.

La moda del foulard negli anni

Il foulard è sempre stato considerato simbolo di un’eleganza senza tempo. Indossato dalle donne più rappresentative del cinema e dello spettacolo, era anche il fazzoletto portato dalle nonne per proteggersi dal sole o dal vento.

È partire dagli anni 50 che il foulard acquista popolarità. Si usava indossarlo in testa, annodato, oppure legato al collo in modi particolari. La moda cambia nel corso degli anni, e il foulard inizia ad avere usi sempre più diversi. Attaccato alla borsetta, annodato come camicia o top, legato al polso come un bracciale e ancora come coprispalle per un vestito elegante.

Per l’estate la nuova imperdibile moda donna sceglie di rivisitare un accessorio elegante ed economico

Allora, ci chiediamo quale sarà la nuova moda dell’estate 2021. Ecco che il foulard riacquista un utilizzo degli anni 70 e viene indossato come un top o meglio come copricostume. Questo è il trend della bella stagione che sta arrivando. La novità è che non dobbiamo spendere centinaia di euro per essere al passo con la moda del momento.

Basta un bel foulard colorato o con una stampa particolare. Ci sono molte tecniche per annodare il proprio foulard in modo che copra in modo elegante il busto. Su web si trovano molte idee, molte sfoggiate dalle star nelle spiagge più in voga. Gli abbinamenti consigliati sono con jeans e gonne a vita alta, preferibilmente monocolore così da sfoggiare il disegno del foulard. Anche la scelta delle scarpe diventa importante.

Con un sandalo aperto non troppo alto si va sempre sul sicuro. Anche i mocassini possono essere una buona idea. Ricordiamoci anche di valorizzare il collo con una bella collana. Oppure intrecciamo il foulard e lasciamo che sia lui il protagonista.

Approfondimento

I trucchi per indossare gli stivali al ginocchio e valorizzarli in modo elegante

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te