Per la salute dei nostri capelli e della pelle ma non solo, dovremmo evitare di buttare via lo yogurt scaduto grazie a queste 10 idee di riciclo che ci faranno anche risparmiare

In questo periodo di crisi economica, la parola d’ordine è non sprecare. Non lo si dovrebbe fare mai, a maggior ragione in questo particolare momento. Però, nonostante le buone intenzioni, a volte capita di ritrovarci con cibo avanzato o, peggio ancora, scaduto.

A volte succede perché siamo talmente travolti dagli impegni quotidiani da dimenticare, in frigo o dispensa, le scadenze di determinati alimenti. Eppure, prima di far finire questi beni nella pattumiera dell’umido, faremmo bene a pensarci bene perché potrebbero essere utilizzati in modi diversi. Come, ad esempio, lo yogurt scaduto, perfetto per essere impiegato in vari modi. Per la salute dei nostri capelli, ma non solo cerchiamo di non sprecare lo yogurt.

Perfetto anche per la cura della nostra persona

Il primo modo per utilizzare lo yogurt che ha superato di tanti giorni la data di scadenza è come dentifricio. Infatti, è molto utile come sbiancante dei denti. Basterà metterne un poco sullo spazzolino e strofinare lo smalto dei nostri denti. Sempre per la nostra bellezza, lo yogurt è un efficace scrub. Aggiungiamoci solo un cucchiaio di sale grosso e passiamo il tutto mentre ci facciamo la doccia, così da eliminare le cellule morte.

Lo yogurt è anche un prezioso ingrediente per i nostri capelli. Possiamo fare, infatti, un impacco decisamente nutriente aggiungendoci solo un cucchiaio di olio di semi. Anche per il viso, lo yogurt può essere trasformato in una maschera purificante. Abbiamo due alternative: o con un frutto schiacciato o con qualche cucchiaino di miele. Applichiamo e dopo 15 minuti risciacquiamo con acqua leggermente tiepida. Quinto utilizzo è come idratante per la pelle. Basterà miscelare un vasetto di yogurt, con un cucchiaio di miele e del succo di limone. Applichiamo per 30 minuti e poi facciamo una bella doccia.

Per la salute dei nostri capelli e della pelle ma non solo, dovremmo evitare di buttare via lo yogurt scaduto grazie a queste 10 idee di riciclo che ci faranno anche risparmiare

Se ci siamo scottati, lo yogurt scaduto potrebbe aiutarci ad alleviare il dolore. Ricordiamoci per la prossima estate, nel caso il sole finisca per scottarci in spiaggia o in montagna. Basterà posizionarlo sulla parte colpita e, dopo 30 minuti, sciacquiamo con acqua fredda. Anche per le piante, lo yogurt potrebbe fornirci altre due soluzioni. La prima è per lucidare e dare lucentezza alle foglie delle piante che si trovano in casa. La seconda è come fertilizzante per la terra. In questo caso, basteranno 1-2 cucchiai di yogurt scaduto da miscelare in un litro circa di acqua.

Come nona soluzione, il nostro yogurt scaduto potrebbe essere utile anche per pulire metalli e ottone, soprattutto quando sono diventati opachi. Basterà ricoprire questi oggetti con il nostro yogurt e poi, dopo circa 20 minuti, pulire il tutto con un panno. Infine, proviamo ad aggiungere dei coloranti alimentari per trasformare lo yogurt in un gioco divertente per i bambini, che potranno colorare con le dita.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te