Per il BTP lo scivolone è dietro l’angolo

Settimana scorsa scrivevamo

Le quotazioni non riescono a uscire dal trading range individuato dalla barra della settimana del 28 Maggio. La rottura dei suoi estremi (118.39-131.17) darebbe una forte direzionalità alle quotazioni. Un ostacolo importante in questo scenario è area 129.329.

“HYCM”/
“HYCM”/

i pericoli ribassisti quindi non sono ancora scampati.

Non possiamo che confermare quanto scritto una settimana fa. Notiamo solo che discese fino in area 125.16 sono ancora compatibili con uno scenario rialzista.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te