Per fare crescere i capelli e ristrutturare quelli sfibrati come paglia ecco i semplici rimedi naturali

I cambi stagione e le temperature di alcuni mesi dell’anno sembrano causare maggiormente stress alla nostra chioma.

L’inverno non dà tregua ai nostri capelli, che spesso diventano particolarmente secchi e aridi. Riuscire a domarli può essere complicato, soprattutto se continuiamo a maltrattarli, magari senza rendercene conto.

Se sono spenti, poi, vuol dire che non hanno ricevuto il giusto nutrimento e le cattive abitudini contribuiscono a danneggiarli. Oltre questi fattori se aggiungiamo stress, l’utilizzo di piastre, troppe colorazioni, lo smog, il sudore e i prodotti chimici peggioriamo l’effetto crespo.

Questo potrebbe comportare anche il rallentamento della crescita, rendendoli fragili e aumentando notevolmente la caduta. Non esistono elisir che possano improvvisamente farli allungare e splendere, ma con i giusti accorgimenti e cure, favoriremo un netto miglioramento.

Esistono vari prodotti specifici per trattare i capelli, che possiamo acquistare in negozi specializzati, ma potremmo anche utilizzare alcune soluzioni casalinghe più economiche.

Per fare crescere i capelli e ristrutturare quelli sfibrati come paglia ecco i semplici rimedi naturali

È necessario principalmente trattare bene i nostri capelli, se li vogliamo morbidi e lucenti. Quindi bisognerà non fare troppi lavaggi, usare il balsamo, districarli con pettini a denti larghi, evitare decolorazioni o tinte chimiche.

In realtà, potremmo ricorrere a colorazioni più naturali e meno aggressive, che non rovinano tutta la capigliatura. Inoltre, sarebbe un’ottima mossa impiegare dei prodotti che spesso utilizziamo anche per avere una pelle vellutata.

Per facilitare e agevolare una maggiore crescita, l’alimentazione ricca di minerali e vitamine potrebbe donare il giusto benessere.

Anche fare dei facili massaggi al cuoio capelluto potrebbe contribuire positivamente, stimolando così la circolazione e i follicoli.

In più, basterà mettere qualche maschera con prodotti alleati dei capelli, come quelle a base di tuorlo d’uovo. In alternativa, prepariamo una lozione con olio d’oliva, acqua e rosmarino per fare degli impacchi ogni 15 giorni.

Potremmo poi usare l’olio di ricino, ma sempre diluito con olio di Jojoba o di riso, su tutta la chioma e massaggiare per qualche minuto.

Una chioma lucente

Per evitare l’effetto paglia, dunque, dovremo detergerli e nutrirli a dovere. Per fare ciò potremmo sfruttare le proprietà benefiche di alcuni preziosi oli naturali.

Tra i più efficaci ci sono quello di Jojoba, di mandorle, di cocco, di Argan, ma di grande aiuto sarebbero anche i semi di lino, burro di Karité.

Mentre una maschera altamente idratante ed emolliente si realizza con 2 cucchiai di olio d’oliva e yogurt bianco, un cucchiaino di miele.

Se poi abbiamo in dispensa il latte di mandorla o di cocco utilizziamolo una volta a settimana per nutrire i capelli e poi risciacquiamo.

Dunque, per fare crescere i capelli e ristrutturare quelli sfibrati come paglia ecco i semplici rimedi naturali, che potrebbero regalarci dei risultati sorprendenti.

Approfondimento

Per snellire il volto tondo ecco 2 tagli perfetti per tutti i tipi di capelli che donano volume.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te