Per far dimagrire pancia e fianchi più velocemente in vista dell’estate ecco 5 esercizi anche per over 40 da fare a casa

Estate è sinonimo di vacanze. Vacanze vuol dire mare. E mare significa prova costume. Un momento dell’anno temuto da molti. In inverno ci sono i maglioni larghi che nascondono i chili di troppo e qualche rotolino di grasso. In spiaggia e in piscina, però, è ben difficile riuscire a nascondere qualche difetto. Ormai, il mese di giugno sta per finire. Chi per tutto l’anno ha fatto sport regolarmente, non avrà molto da temere. Coloro che, invece, durante i mesi invernali, si sono impigriti sul divano, devono correre ai ripari. È bene dirlo subito: è impossibile fare miracoli in pochissimo tempo. Tuttavia, ci sono esercizi che, più di altri, permettono di ottenere risultati soddisfacenti in minor tempo. In questo articolo ci occuperemo di pancia e fianchi, un cruccio che accomuna donne e uomini.

Per far dimagrire pancia e fianchi più velocemente in vista dell’estate ecco 5 esercizi anche per over 40 da fare a casa

Stiamo per proporre un circuito costituito da 5 esercizi. Coniugheremo esercizi aerobici di medio alta intensità con esercizi specifici per la zona addominale. Come si potrà vedere, si tratta di esercizi a corpo libero. Non è necessario andare in palestra per eseguirli. Li possiamo fare comodamente anche a casa oppure, vista la bella stagione, in un parco.

Cominciamo con il riscaldamento

Il primo esercizio è il jumping jack. In piedi, con le gambe unite e le braccia lungo i fianchi. Alzare le braccia sopra la testa e, in contemporanea, effettuare un salto allargando le gambe. Con un salto ritornare alla posizione di partenza ed abbassare le braccia. Continuare così per 1 minuto. Come secondo esercizio di riscaldamento proponiamo la classica corsa sul posto. Iniziare in maniera graduale, aumentando poco alla volta la velocità e il livello di alzata delle ginocchia al petto. L’esercizio completo dovrebbe diventare una corsetta con saltelli. Durata complessiva 2 o 3 minuti.

Esercizi mirati

Esercizio numero 1: mountain climber. Dalla posizione di plank, portare il ginocchio destro verso il gomito destro. Distendere poi la gamba ritornando alla posizione iniziale. Ripetere con la gamba sinistra. Una volta presa confidenza con l’esercizio, aumentare la velocità in maniera graduale. Durante l’intera esecuzione, mantenere sempre l’addome ben contratto. Cominciare con 20 secondi consecutivi e poi, man mano, aumentare la durata.

Esercizio numero 2: bicycle crunch. Si tratta dei classici addominali “a bicicletta”. Ci si posiziona sdraiati a pancia in su e con le mani posizionate dietro la nuca con i gomiti aperti. Mentre si eseguono i crunch, piegare il ginocchio destro e portarlo al petto cercando di avvicinarlo il più possibile al gomito sinistro. Ripetere lo stesso movimento dall’altro lato e procedere in questo modo. Eseguire 3 serie da 15 ripetizioni per ciascun lato.

Esercizio numero 3: russian twist. Dalla posizione seduta, con le ginocchia piegate e i piedi a terra, contrarre l’addome. Quindi staccare i piedi dal pavimento e fare delle rotazioni con il busto da un lato all’altro in maniera alternata. Eseguire per minimo 20 o 30 secondi. Una volta ben allenati, si può intensificare lo sforzo eseguendo l’esercizio tenendo un peso tra le mani. Dunque, ecco cosa fare per far dimagrire pancia e fianchi più velocemente. Se si ha la costanza di allenarsi ogni giorno, già dopo un paio di settimane si noteranno i primi risultati.

Approfondimento

Potremmo avere addominali più scolpiti e d’acciaio con questi 5 esercizi da fare a terra e in piedi anche a casa

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te