Per evitare questa patologia dei follicoli bisognerebbe dormire con i capelli sciolti

Tra le questioni sulla cura dei capelli più dibattute, soprattutto tra le donne, c’è la fatidica domanda: ma è meglio dormire con i capelli legati o sciolti?
C’è chi giura che tenere i capelli legati durante la notte apporti grandissimi benefici. E chi pensa invece che valga la pena passare più tempo a pettinarli la mattina dopo, in cambio di tenerli sciolti e liberi durante la notte.

Ma chi ha ragione? Nonostante si tratti in buona parte di una questione di abitudine, in realtà vi sono ottime ragioni per scegliere di dormire con i capelli sciolti. Infatti, per evitare questa patologia dei follicoli bisognerebbe dormire con i capelli sciolti, appunto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Portare spesso i capelli legati può causare alopecia da trazione

Se abbiamo l’abitudine di portare spesso i capelli in acconciature molto strette, potremmo presto diventare vittima di una patologia chiamata alopecia da trazione.

L’alopecia da trazione è la perdita di capelli che si verifica quando i nostri follicoli sono sottoposti a stress continuo, come ad esempio quello causato da acconciature molto strette.

Ne sono vittime soprattutto le aree della fronte e delle tempie. È un disturbo che si sviluppa lentamente nel tempo, e se non siamo attenti potremmo addirittura non accorgerci della sua insorgenza. Ma come fare per prevenirlo? Semplice, per evitare questa patologia dei follicoli bisognerebbe dormire con i capelli sciolti.

Meglio non stressare la chioma durante la notte

Se siamo soliti portare i capelli sempre legati, la notte è l’unico periodo in cui possono liberarsi dallo stress prolungato delle acconciature. È quindi sempre meglio sciogliere i capelli durante la notte. In questo modo eviteremo che sorga la patologia dell’alopecia da trazione.

Se abbiamo notato che i nostri capelli sono diventati più radi nella zona frontale o intorno alle tempie, proviamo a cambiare acconciatura. E magari a sceglierne una che non sottoponga a trazione la nostra chioma.

Attenzione anche alla cura dei capelli: non facciamo questo errore che fanno quasi tutti quando si lavano i capelli che rovina la nostra routine di bellezza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te