Per evitare i costi di giacenza dei soldi sul conto corrente ecco come guadagnare investendo solamente 1.000 euro

Per evitare i costi di giacenza dei soldi sul conto corrente ecco come guadagnare investendo solamente 1.000 euro.

Hai 1.000 euro da investire? Non preoccuparti se la cifra può sembrarti ridotta, non lo è. Gli Esperti di ProiezionidiBorsa in questo articolo sapranno darti un suggerimento su come investire delle piccole cifre e farle rendere. Per evitare i costi di giacenza dei soldi sul conto corrente ecco come guadagnare investendo solamente 1.000 euro.

4 modi per accrescere il tuo patrimonio dopo i 50
Per chi ha un portafoglio di 350.000 €: ricevi questa guida e gli aggiornamenti periodici.

Scopri di più

Per evitare i costi di giacenza dei soldi sul conto corrente ecco come guadagnare investendo solamente 1.000 euro

Il problema di molti è come investire cifre piccole. Chi ha 20mila euro, 30 mila euro, ma anche 10mila euro, ha una varietà di possibili investimenti. Diverso è il caso di chi magari risparmia 200, 300 euro al mese e periodicamente accumula 1.000 euro sul conto che vorrebbe investire. Ma dove?

Poste Italiane mette a disposizione dei clienti una serie di prodotti pensati proprio per piccole cifre. Hanno il vantaggio di essere a costo zero, aspetto non irrilevante. E di essere investimenti garantiti dallo Stato Italiano, al pari dei titoli di Stato.

Uno strumento interessante sono i Buoni Fruttiferi Postali 3×2. E’ un investimento per chi ha un orizzonte di medio termine, infatti hanno una durata massima fino a 6 anni. Offrono rendimenti crescenti e in caso di necessità possono essere rimborsati in qualsiasi momento. Anche se gli interessi vengono riconosciuti solamente alla scadenza del terzo e del sesto anno.

Quanto rendono i Buoni 3×2

Facciamo un esempio. Supponiamo di avere un risparmio medio mensile di 200/300 euro. Mediamente dopo tre, quattro mesi, sul conto si accumulano 1.000 euro, che non vogliamo tenere in giacenza. Anche perché con un conto sotto 5.000 euro di giacenza media, evitiamo di pagare l’imposta di bollo.

Quindi cosa fare con i 1.000 euro? Investire in Buoni Postali Fruttiferi 3×2 può essere una soluzione. Non hanno nessun costo per la sottoscrizione né per il rimborso, anche anticipato.

Quindi immaginiamo di impiegare 1.000 euro e di mantenerli per 6 anni, acquistando i 3×2 alla data del 12 settembre. Quanto avremo guadagnato il 12 settembre del 2026? Dopo 6 anni, il capitale maturato sarà di 1.018,14 euro al lordo dell’imposta fiscale che incide per 2,27 euro. Al netto saranno 1.015,87 euro.

In conclusione

Questa forma di investimento è adatta a chi cerca un piccolo risparmio mensile e desidera strumenti che permettano di parcheggiare la liquidità in eccesso. Liquidità che potrebbe servire in qualsiasi momento.

Non volendo tenere in giacenza i soldi sul conto per evitare i costi, i Buoni 3×2 sono una soluzione. Non solo sono a costo zero, ma offrono anche un piccolo rendimento.  E investendo 1.000 euro ogni tre, quattro mesi, alla fine dei 6 anni si può riscuotere un discreto gruzzolo.

Per sapere di più

Come guadagnare 3.300 euro investendo 15mila euro. Leggi qui per scoprirlo.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.