10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Per ENEL ogni rimbalzo che si ferma sotto il livello chiave non deve costituire motivo di ingresso al rialzo

Enel ha chiuso la seduta del 29 agosto in rialzo dello 0,34% in area 4,371€.

Alla chiusura del 27 agosto scrivevamo

La definitiva rottura del supporto fornito dal I° obiettivo di prezzo in area 4,5373€ sta spingendo il titolo sempre più in basso. A questo punto, a meno di clamorosi e rapidi recuperi di area 4,5373€, il titolo è diretto verso il II° obiettivo di prezzo in area 4,2748€. Solo su questo livello si potrebbe tentare un acquisto del titolo.

Per chi ha velleità di puntare al rialzo  va notato che il supporto in area 4,3739€ sta tenendo e potrebbe costituire un trampolino di rilancio per il titolo.

Il rialzo di cui stiamo parlando non ha cambiato minimamente la view sul titolo. Le quotazioni, infatti, si sono mantenute sotto la resistenza in area 4,3739€ e, quindi, puntano ancora al II° obiettivo di prezzo in area 4,2748€.

Solo il recupero di questo valore permetterebbe di invertire la tendenza al rialzo con primo obiettivo in area 4,5€.

Per ENEL ogni rimbalzo che si ferma sotto il livello chiave non deve costituire motivo di ingresso al rialzo ultima modifica: 2018-08-30T11:23:38+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Prova i segnali di Borsa a 20 euro


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.