Per dormire meglio la notte basta fare attenzione a questi 2 particolari che sottovalutiamo

Il modo in cui dormiamo incide tantissimo sulla nostra salute e sulla nostra vita. Dormire bene, infatti, è fondamentale per la salute del cervello, migliora il rendimento nel lavoro e nella vita, ci protegge da problemi ormonali e influisce anche sul nostro peso.

Per raggiungere il vero benessere di corpo e mente, quindi, è essenziale dormire bene. Il problema è che non tutti ci riescono così facilmente.

Sono tantissime le persone in Italia e nel Mondo che di notte si svegliano, anche più volte, e arrivano alla mattina più stanche di prima.

Ciò che non sappiamo è che questo problema spesso deriva da errori e comportamenti sbagliati che siamo noi stessi a fare.

Per dormire meglio la notte basta fare attenzione a questi 2 particolari che sottovalutiamo

Su ProiezionidiBorsa dedichiamo ampio spazio ai consigli più utili per rendere la nostra casa un ambiente sano e confortevole. L’abbiamo fatto anche quando abbiamo consigliato la soluzione geniale per disinfettare il materasso con zero fatica eliminando al 100% acari, macchie e sporco.

Tornando alla qualità del sonno, forse non tutti sanno che questa può dipendere dalla temperatura della nostra camera da letto. Gli esperti della National Sleep Foundation suggeriscono di mantenere la temperatura della propria stanza sui 18°C. In questo modo creeremmo un ambiente del tutto favorevole per avere una lunga e sana dormita, rigenerante e senza interruzioni.

Laviamo le lenzuola e le coperte, ma i cuscini?

Un’altra causa di un sonno disturbato è la pulizia dei nostri cuscini. Ci dedichiamo regolarmente alla pulizia di lenzuola, federe e coperte, ma dei cuscini spesso ce ne dimentichiamo.

Dormire tutte le notti sullo stesso cuscino significa depositare sulla sua superficie pelle morta, polvere, batteri, acari e tante altre possibili sostanze inquinanti. Con il passare del tempo questo può tradursi in uno strato di residui pesante e malsano che crea problemi non solo al nostro sonno, ma anche alla salute.

Ecco perché dovremmo lavare i cuscini con regolarità: è buona norma farlo ogni 3 mesi, o anche di più se non ci sono controindicazioni evidenti. Ecco perché per dormire meglio la notte basta fare attenzione a questi 2 particolari che sottovalutiamo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te