Per capelli mossi e ondulati è questo il metodo economico fai da te

Per una donna i capelli sono molto importanti e se sono belli, sani e curati definiscono una chioma a dir poco perfetta. Spesso per avere la chioma dei nostri sogni ci rivolgiamo a professionisti che sanno quali sono le cure più adatte alla nostra tipologia di capello.

C’è da dire però che non sempre possiamo permetterci una seduta presso il nostro coiffeur preferito ed ecco che ricorriamo al fai da te. Non è inusuale che molte facciano a casa trattamenti, maschere e colore alla propria chioma e che ci riescano anche con successo.  In questo articolo indichiamo come si possono ottenere capelli mossi e ondulati seguendo questo metodo facile ed economico.

Per capelli mossi e ondulati è questo il metodo economico fai da te

La nostra chioma è liscia ma la vogliamo riccia oppure la nostra è riccia ma non come la desideriamo. Fortunatamente la seduta dal parrucchiere non è l’unica soluzione. Possiamo ottenere dei capelli perfettamente mossi e ondulati anche da sole.

Per realizzare il nostro sogno possiamo fare la permanente in casa riducendo così notevolmente la spesa per il parrucchiere. La prima cosa da fare per ottenere una capigliatura mossa e ondulata è andar a comprare il prodotto specifico. Questo lo possiamo trovare in negozi specializzati e non solo, il costo varia a seconda della composizione del kit che scegliamo di acquistare.

Scelto il kit, laviamo i capelli con lo shampoo abituale e mettiamo anche il balsamo così da ammorbidirli. Eliminiamo poi l’acqua in eccesso, tamponiamo i capelli con un asciugamano preferibilmente in microfibra.

Adesso pettiniamo i capelli con un pettine a denti larghi così da eliminare gli eventuali nodi, questo renderà più facile l’applicazione del prodotto.

Precauzioni da prendere prima di applicare la permanente

La permanente è un trattamento destinato ai capelli per questo si consiglia sempre di coprire le parti sensibili con della vaselina. Questa è utile per proteggere la pelle dall’agente chimico. Mettiamone la giusta quantità sulla fronte, orecchie e sul collo.

Non dimentichiamo di utilizzare anche dei guanti così da proteggere le mani.

Ecco come fare la permanente

Una volta prese le giuste precauzioni e dopo aver letto attentamente le indicazioni possiamo proseguire. Dividiamo in quattro sezioni la nostra chioma e dividiamo ulteriormente in ciocche che poi fisseremo con dei bigodini, le forcine e la velina. Fatto questo applichiamo il composto per la permanente e massaggiamo il cuoio capelluto. Lasciamo agire il composto riferendoci al tempo indicato sulla confezione. Di solito questo varia tra i 20 e i 30 minuti.

Passato il tempo di posa laviamo i capelli e non dimentichiamo di applicare anche una maschera naturale nutriente. Questa se applicata abitualmente ci permetterà di avere dei capelli sani e ben nutriti. Per capelli mossi e ondulati è questo il metodo economico fai da te.

Consigliati per te