Per capelli bianchi o grigi ecco il rossetto che risalta le labbra e rende più giovani

L’estetica al giorno d’oggi conta molto, complici la pubblicità e la moda. Se per i maschietti è importante aver un buon fisico e scoprire gli esercizi giusti per scolpire i pettorali, per le donne è immancabile il trucco.

Un fondotinta che illumina la pelle e un mascara che accende lo sguardo migliorano il volto, ma il nostro aspetto non può essere completo senza un buon rossetto. È il cosmetico che ci offre il tocco di classe finale per delle labbra che si fanno notare e ci dona quel sex appeal che tutte cercano.

Il rossetto non ha età né fa distinzioni e può essere l’arma ideale per donne particolarmente mature, comprese quelle che prediligono una chioma al naturale. Proprio per quest’ultime vedremo oggi come il rossetto sia il cavallo di battaglia perfetto per sembrare attraenti e alla moda.

Per capelli bianchi o grigi ecco il rossetto che risalta le labbra e rende più giovani

Portare i capelli al naturale anche dopo una certa età non significa rinunciare alla propria bellezza, anzi. I capelli, bianchi o ingrigiti che siano, dimostrano un’affermata femminilità e una maggiore sicurezza nei propri mezzi.

C’è da dire, però, che il grigio prevede molte sfumature e il colore della nostra chioma non è per forza uguale a quello delle nostre amiche. Per questo, per ogni variante cromatica esiste un rossetto specifico da abbinare.

Se non vogliamo sbagliare scegliamo l’effetto “nude”

Non importa la lunghezza o la tipologia di chioma che portiamo in testa, per un look sempre alla moda il rossetto “nude” è la scelta migliore. Parliamo di quel rosa leggerissimo che non oscura le labbra, ma le risalta alla perfezione.

Per la scelta del colore consigliamo le sfumature calde ma non eccessivamente chiare. È importante che il rossetto si fonda con la colorazione delle labbra e le accentui.

Le ex bionde non devono rinunciare al rosa

Chi nei suoi bellissimi capelli biondi ha già iniziato a intravedere delle sfumature grigiastre non deve disperarsi. Anche per loro la soluzione per risaltare l’aspetto esiste e assume le sembianze del rosa.

Questo colore è perfetto per chi abbina alla chioma bionda una carnagione chiara. Se poi abbiamo un sottotono della pelle freddo, allora non possiamo rinunciare a un rossetto “rosa baby”. Al contrario, una pelle calda ha come migliore alleato il color pesca.

Rosso abbagliante per le chiome grigie tendenti al nero

Per i cosiddetti capelli sale e pepe la scelta migliore è un rossetto dal rosso acceso. Risulta perfetto per creare contrasto con la capigliatura. Da evitare le colorazioni troppo scure, come il viola. L’effetto che otterremo non sarà quello desiderato.

I consigli per mettere il rossetto senza sbagliare

Dunque, per capelli bianchi o grigi ecco il rossetto che risalta le labbra e rende più giovani. Per applicarlo correttamente ci sono pochi ma importanti passaggi da rispettare. Innanzitutto, mettiamo un po’ di balsamo sulle labbra, per idratarle. Segue uno strato leggero di fondotinta, che sfuma verso l’interno.

Ora possiamo applicare il rossetto, partendo dall’interno verso l’esterno delle labbra. Infine, tamponiamo leggermente con un fazzoletto, applichiamo un velo di cipria e siamo pronte per uscire.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te