Per avere il basilico rigoglioso anche d’inverno bastano solo queste semplici mosse

Le piante di basilico sono state protagoniste delle stagioni più calde appena passate, inondando balconi e terrazzi con il loro aroma inebriante.

Quest’erba aromatica è ideale per donare sapore alle nostre pietanze; infatti, molti conservano il basilico a lungo grazie a questa sola mossa per averlo disponibile all’occorrenza.

Durante l’inverno non è facile mantenere il basilico perché necessita di alte temperature e di molta luce, fondamentali per il suo stato di salute.

Per chi volesse mantenere la propria pianta d’inverno, esistono alcune mosse che potrebbero aiutarci a curarle durante questa stagione non semplice per molte piante.

Per avere il basilico rigoglioso anche d’inverno bastano solo queste semplici mosse

Molti di noi amano le erbe aromatiche, anche perché generalmente non richiedono particolari attenzioni e sono adatte anche a chi ha poco tempo da dedicargli.

Durante questi mesi freddi dovremo cercare di mantenerla al riparo dalle basse temperature che cominciano a farsi sentire in particolare durante la notte.

Dovremo quindi posizionarlo in casa, se in vaso, ma solo se vicino ad una finestra dove possa godere della luce e del calore del sole.

Se non ci saranno le giuste condizioni potremo acquistare delle lampade fluorescenti, fitostimolanti, facilmente reperibili nei negozi oppure online.

Queste sono anche economiche, infatti, pur garantendo la giusta illuminazione non hanno un particolare impatto sulla bolletta.

Se invece vogliamo comunque optare per lasciare il basilico fuori, dovremo essere sicuri che rimanga protetto dai venti e dalle intemperie.

Sarà comunque necessario avvolgere il vaso con dei teli che mantengano la pianta calda e protetta, mentre evitano che il terreno si congeli con il freddo.

Inoltre, in questo periodo dell’anno potrebbe esserci utile sapere per proteggere le nostre piante in giardino dal freddo basterebbe 1 solo geniale trucchetto .

Durante questa stagione non dovremo annaffiare il basilico frequentemente, basterà solamente toccare la terra e valutare l’umidità presente.

Se il terriccio è ancora umido non dovremo ancora annaffiarla mentre se sarà secco significherà che necessita di acqua.

Pochi sanno che per avere il basilico rigoglioso anche d’inverno bastano solo queste semplici mosse che non tutti conoscono ma che ci potrebbero essere utili.

Maggiori informazioni

Potremo acquistare facilmente una pianta di basilico nei negozi specializzati, come nei garden center, e travasarla successivamente.

Sarà importante spostarla in un vaso capiente e mettere uno strato di argilla espansa sul fondo, evitando così ristagni idrici pericolosi per la pianta.

Bisogna anche fare attenzione al modo in cui preleviamo le sue foglie; infatti, i suoi rametti vanno tagliati sulle cime e per intero.

Approfondimento

Per conservare il basilico basta 1 sola geniale mossa che pochi conoscono

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te