Per aumentare le difese immunitarie anche d’estate basta questa vitamina spesso sottovalutata

Con l’inizio del mese di agosto iniziano le vacanze di molti italiani. Dopo un lungo anno di attesa finalmente le meritate ferie.

Il tempo non sembra accompagnare questo periodo di svago. E i continui sbalzi di temperatura ci fanno raffreddare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Grazie ad un precedente articolo abbiamo scoperto che “questo è l’ortaggio migliore per prevenire tumori e stitichezza”.

Ed ora sappiamo che “il tumore allo stomaco potrebbe essere facilmente evitato con questo alimento”.

Ma come evitare anche la più comune influenza?

Per aumentare le difese immunitarie anche d’estate basta questa vitamina spesso sottovalutata

Nonostante il periodo estivo il clima è sempre più bizzarro. Passiamo da 40 gradi a 20 anche se siamo in città.

E questo continuo cambio di temperatura metta a rischio la nostra salute.

Sappiamo che “bastano pochi grammi di questi alimenti per prevenire tumore al seno e obesità”.

Ma come fare per evitare di ammalarci anche in vacanza? Non vogliamo di certo stare a casa con un po’ di influenza.

Ci stupirà sapere che ci basterà fare il pieno di vitamina C. Per aumentare le difese immunitarie anche d’estate basta questa vitamina spesso sottovalutata.

Tutti pensano che serva solo nel periodo invernale ma non è così.

La vitamina C è fondamentale durante tutto l’anno. Aumenta le nostre difese immunitarie e gli antiossidanti che rafforzano il nostro organismo.

Secondo un recente studio basterebbe assumerla regolarmene anche solo bevendo una spremuta o succo d’arancia ogni mattina.

Ma se non amiamo gli agrumi, quali altri frutti possiamo scegliere?

3 frutti ideali

Quando pensiamo alla vitamina C pensiamo ad arance e limoni. Ma pochi di noi sanno che possiamo ritrovarla anche in un comunissimo frutto estivo come la fragola.

Inoltre, tra i frutti rossi, il ribes è quello che ne contiene una maggior quantità. E se vogliamo dare un tocco in più alla nostra alimentazione ci basterà scegliere la papaya.

Non rinunciamo mai alla nostra dose giornaliera di frutta. Questa sarà fondamentale per vivere bene e in salute.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te