Per ammirare il magico spettacolo delle lucciole ecco quando uscire e dove andare

Luglio è il mese ideale per godersi la magia delle lucciole. Ma questi insetti sono sempre meno numerosi. La colpa è degli umani: le lucciole soffrono per la scomparsa del loro habitat naturale, l’uso di pesticidi e l’inquinamento luminoso.

Con un pizzico di fortuna, però, le si può ancora incontrare. Basta sapere come trovarle: per ammirare il magico spettacolo delle lucciole ecco quando uscire e dove andare.

Il periodo migliore per vedere le lucciole

Luglio è fra i periodi migliori per vedere le lucciole. Questi insetti infatti si illuminano nelle notti di giugno e luglio. Il motivo è che si tratta della stagione di riproduzione delle lucciole.

Nelle notti d’estate, le lucciole si illuminano grazie a una reazione chimica nota come bioluminescenza. Gli insetti possono variare la frequenza del lampeggiamento.

In questo modo, si formano le coppie di lucciole. Il maschio infatti vola emettendo una luce intermittente. La femmina invece è spesso priva di ali, oppure può compiere solo brevi voli. Risponde quindi da terra al lampeggiamento del maschio.

Questo rituale d’accoppiamento regala uno spettacolo magico: decine di piccole luci intermittenti che danzano. Ma dove lo si può osservare?

Per ammirare il magico spettacolo delle lucciole ecco quando uscire e dove andare

Per vedere le lucciole, bisogna uscire di casa all’orario giusto. Il rituale si compie, di solito, fra le 22 e mezzanotte.

Ma bisogna anche sapere dove andare. Le lucciole amano gli ambienti umidi e caldi. Occorre quindi recarsi nella natura, in prossimità di fiumi, laghi o stagni.

Ma non è detto che ci si debba per forza allontanare dalla città. A Milano, per esempio, è possibile ammirare le lucciole al Parco delle Cave. Altri luoghi famosi per la presenza di lucciole sono la Valle del Sele (Campania), il Bosco di San Francesco (Assisi), la riserva naturale di Vincheto di Celarda (Belluno), il Bosco delle Lucciole (Taranto).

Una volta trovate le lucciole, è importante rispettarle. Questi animali sono infatti in netta diminuzione. Bisogna quindi evitare di toccarle o, peggio, catturarle. Così tutti potranno continuare a godere di questo spettacolo!

Approfondimento

È semplicissimo il trucco per attirare le lucciole in giardino e regalarci un magico spettacolo della natura

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te