Per allenare l’avambraccio in modo completo, dovremmo fare degli esercizi con questo strumento incredibile

Quando ci alleniamo, siamo portati in genere a concentrare la nostra attenzione su una specifica parte del corpo, come i glutei, le gambe, le braccia. Per cui miriamo alla ripetizione di una o più serie di esercizi specifici, focalizzati a dare miglior tono ai muscoli. Per quanto riguarda le braccia, in genere concentriamo i nostri sforzi su movimenti vari, come rotazioni delle spalle e piegamenti dell’avambraccio.

Spesso, però, ci dimentichiamo delle mani. I muscoli di queste sono importanti, perché tendini e legamenti sono collegati alla muscolatura degli avambracci. Per questo motivo, per allenare l’avambraccio in modo completo, sarebbe ottimo utilizzare uno strumento come l’hand grip. Si tratta di una particolare pinza la cui impugnatura si presta alla realizzazione di esercizi specifici, indicati non solo per prevenire infiammazioni, dolori o rinforzare la presa, ma anche per l’allenamento di braccia e avambracci.

L’hand grip

Gli hand grip sono delle pinze da allenamento a impugnatura ergonomica. Il loro meccanismo a molla mette in moto l’intera muscolatura delle mani, comprese dita e polsi. Ma il loro compito non si ferma al rafforzamento dell’impugnatura. Una serie di esercizi con hand grip aiuta, infatti, il lavoro della muscolatura di tutto l’avambraccio, sino al gomito. Non solo manubri quindi, ma anche le pinze da allenamento possono dare un grande contributo ad allenarsi. Un avambraccio più allenato è poi anch’esso ulteriormente d’aiuto per esercizi che coinvolgono altri gruppi muscolari.

Per allenare l’avambraccio in modo completo, dovremmo fare degli esercizi con questo strumento incredibile

Se vogliamo allenarci con l’hand grip per fortificare la muscolatura degli avambracci, possiamo impugnare la pinza e tenerla in alto, di fronte a noi. Dobbiamo premere il manico dritto contro il palmo, mentre l’altro dovrà girare verso l’esterno. Pieghiamo le dita a 90°, spingiamo il pollice in avanti, alziamo l’indice e l’anulare alternando il mignolo e il medio. Quindi apriamo e chiudiamo la presa, ricordando di mantenere, in maniera perenne, il pollice e il palmo della nostra mano sempre aderenti all’hand grip.

Possiamo ripetere questo esercizio 2 volte a settimana per 2 volte al giorno. Ogni sessione di allenamento non dovrà durare più di 10 minuti.

Possiamo comprare un hand grip in uno store di articoli sportivi ben fornito. Lo strumento è piccolo e non ingombra, per cui possiamo anche portarlo nella borsa o tenerlo in macchina. Possiamo fare esercizio in qualsiasi momento, anche davanti alla tv.

Lettura consigliata

Questo albero da frutto è il più facile da coltivare anche in casa e sul balcone

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te