Pelle idratata ed elastica con queste sostanze e questa tecnica di massaggio  

Prendersi cura della pelle permette di mantenerla giovane ogni giorno. Anche la pelle più matura ha bisogno delle cure necessarie per mantenersi elastica, morbida e pulita. Basta seguire qualche semplice consiglio e utilizzare i prodotti giusti. Ecco come avere una pelle idratata ed elastica con queste sostanze e questa tecnica di massaggio.

Idratazione della pelle

Due sono le cose di cui ha bisogno la pelle per una buona idratazione: le vitamine e gli acidi grassi essenziali. Quando perciò si sceglie una crema per la pelle, bisogna assicurarsi che questi componenti siano ben presenti.

In primo luogo bisogna ben controllare che in etichetta fra la lista degli ingredienti risulti come primo componente uno di questi oli di origine vegetale.

Gli oli migliori per la crema anti-âge

Uno dei migliori è l’olio di enotera che ha un’azione ristrutturante sul collagene e poi protegge anche dai raggi UV. Utile è anche l’olio di semi di borragine che contiene l’acido linoleico e mantiene la pelle ben idratata. Tra gli altri sono da citare olio di argan per contrastare i radicali liberi e ricco di vitamina E e olio di rosa mosqueta per la sua azione rigenerante.

Il rituale della sera

A sera per applicare la crema sulla pelle del viso in maniera adeguata, si possono seguire questi consigli per un massaggio stimolante e rilassante.

Prima di tutto si prende una noce di crema tra le mani e si cominciano a strofinare per riscaldare l’unguento. Poi con tutta la mano si applica la crema sul viso e sul collo.

Cominciando dalla fronte e poi passando alle guance, si fa assorbire la crema utilizzando i polpastrelli delle dita e facendo dei gesti circolari dall’interno verso l’esterno. Questo per un paio di minuti.

Pelle idratata ed elastica con queste sostanze e questa tecnica di massaggio

Per il contorno occhi si procederà picchiettando leggermente sotto il ciglio inferiore dell’occhio e andando dall’esterno verso l’interno. Poi si passa alle palpebre superiori e questa volta si va dall’interno verso l’esterno.

Per le guance si parte dalle labbra per risalire verso gli zigomi.

Poi si passa al mento e al collo, su questo andando dal basso verso l’alto.

Ciò che non bisogna fare è strofinare la pelle perché la stresserebbe inutilmente. Ecco un buon metodo per avere una pelle elastica e più giovane.

Consigliati per te