PayPal è in questo momento sopravvalutato e potrebbe scendere di un 10% almeno

Siamo nel pieno delle trimestrali americane e stiamo analizzando le società più importanti di Wall Street per mantenere il polso della situazione. I nostri studi ci fanno affermare ad esempio che il titolo (NASDAQ:PYPL)  PayPal è in questo momento sopravvalutato e potrebbe scendere di un 10% almeno. Arriviamo a queste conclusioni dopo aver analizzato i grafici e i bilanci degli ultimi anni della società.

PayPal Holdings,  opera come piattaforma tecnologica e società di pagamenti digitali  per conto di consumatori e commercianti in tutto il Mondo.

Gli utili sono cresciuti del 23,9% nell’ultimo anno e si prevede che cresceranno del 19,61% all’anno nei prossimi anni.

Le raccomandazioni degli altri analisti (45 giudizi) stimano un prezzo obiettivo di 252,87 dollari per azione. I nostri calcolati, effettuati dopo aver normalizzato i bilanci degli ultimi anni portano da un fair value di 192 dollari per azione. Ai livelli attuali quindi riteniamo che il titolo sia sopravvalutato.

PayPal ha chiuso infatti la giornata di contrattazione del 28 gennaio a 237,79. Da inizio anno, ha segnato il minimo a 225,09 ed il massimo a 254,39.. Nel 2020 invece, a 82,07 e 244,25. Le quotazioni dall’anno 2015 ad oggi sono passate da 38 dollari ai prezzi attuali con una straordinaria performance del 525,76%.  Oltre + 80% all’anno performando molto meglio rispetto a tutti gli indici azionari di riferimento.

PayPal è in questo momento sopravvalutato e potrebbe scendere di un 10% almeno

Quale strategia di investimento consigliare per il breve e medio lungo termine?
Le nostre previsioni per il 2021 sono le seguenti:

area di minimo 162,55/205,63

area di massimo  311,78/335,66.

Ai livelli attuali riteniamo che ci siano le probabilità di una discesa di breve termine proprio verso l’area di 162,55/205,63. Questa tesi è avvalorata dai nostri indicatori. Al momento quindi, data la sopravvalutazione in corso ed il leggero ipercomprato accumulato, riteniamo che non sia opportuno  di comprare il titolo ma attendere tempi migliori.

Si procederà quindi per step e torneremo sull’argomento nelle prossime settimane.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te