Pasticcio di zucchine senza pasta e besciamella per un secondo piatto sfiziosissimo che si prepara in 10 minuti

Da giugno a settembre le zucchine popolano le tavole, diventando le protagoniste del periodo. A basso apporto calorico, questi frutti della Cucurbita pepe, sono molto amati. Secondo gli esperti, 100 g di zucchine crude apportano circa 15 calorie. Queste ultime vengono divise in:

  • 46% proteine;
  • 46% carboidrati;
  • 8% lipidi.

Inoltre, sapore e versatilità caratterizzano questo alimento prezioso. In cucina, le zucchine sono un vero asso nella manica. Ad esempio, si possono preparare in padella con l’aceto e realizzare un contorno furbo in soli 10 minuti.

Il pasticcio di zucchine senza pasta e besciamella è un’altra prelibatezza da provare assolutamente. Pronta in breve tempo, questa ricetta sarà un successo assicurato. Di seguito, tutto l’occorrente per 4 persone.

Ingredienti 

  • 4 zucchine piccole (andranno bene anche 2 di media grandezza);
  • 500 g di ragù pronto (oppure sugo di pomodoro);
  • 120 g di formaggio grattugiato;
  • 150 g di prosciutto cotto;
  • 150 g di scamorza;
  • pangrattato q.b.;
  • un pizzico si sale.

Pasticcio di zucchine senza pasta e besciamella per un secondo piatto sfiziosissimo e pronto in 10 minuti. Procedimento

Realizzare il pasticcio di zucchine è semplice e non servono grandi doti da chef. Innanzitutto, prendere le zucchine e lavarle. Poi, eliminare le estremità e con l’aiuto di una mandolina, tagliare le zucchine a fette (senza pelarle). Prendere una pirofila e con un filo d’olio ungerla leggermente. Poi, cospargere il pangrattato sul fondo.

A questo punto, versare qualche cucchiaio di ragù. Dopo, creare lo strato di zucchine (che andranno posizionate crude). Per creare uno strato maggiore si consiglia di sovrapporre le fette. Aggiungere un pizzico di sale. Poi, decorare lo strato con il prosciutto e la scamorza. Dopo una spolverata di formaggio grattugiato procedere con lo strato successivo. Dunque, creare la base di zucchine, poi aggiungere il prosciutto e la scamorza e infine, terminare con una bella spolverata di formaggio. In 10 minuti il pasticcio sarà pronto per essere cotto. Infornare e far cuocere per circa 40 minuti. Una volta sfornato, il pasticcio andrà servito caldo. Gli ospiti impazziranno per questo secondo piatto dalla facilità estrema ma dal gusto eccezionale.

Lettura consigliata

È il tiramisù più leggero e cremoso dell’estate, senza uova e mascarpone si prepara con soli 20 g di zucchero

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te