Particolari crostini di polenta e broccoletti

La polenta è un piatto unico tipico italiano. Diffuso in particolare nel nord della penisola, è apprezzato da molte persone e svariate sono le ricette che la vedono protagonista.

Questi particolari crostini di polenta e broccoletti sono un ottimo antipasto per una cena magari in piedi o un aperitivo sfizioso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Si possono preparare con largo anticipo e si possono arricchire con prosciutto, lardo di colonnata o speck.

La parte del formaggio filante poi li rende golosi e ricchi di gusto, magari con un formaggio stagionato o un pecorino molto saporito.

Si possono preparare anche coi bambini, mancando di cottura, tolta la tostatura in forno.

Ingredienti

  • 4 fette di polenta già pronta;
  • 300 gr di broccoletti;
  • 4 sottilette o formaggio filante a piacere;
  • 12 pomodorini ciliegino;
  • scaglie di parmigiano;
  • olio d’oliva;
  • sale qb.

Particolari crostini di polenta e broccoletti

Preparare i pomodori lavandoli e tagliandoli a pezzettini, metterli quindi in una ciotola con un filo d’olio e sale.

Preparare una pentola piena di acqua salata e portarla a bollore. Appena l’acqua bolle, tuffarvi dentro i broccoletti e cuocerli finché non si saranno ammorbiditi.

Quando i broccoletti saranno pronti, scolarli con una schiumarola e metterli in una ciotola con acqua fredda.

Una volta raffreddati, prenderli, asciugarli con un panno e tagliarli seguendo il senso delle cimette.

Prendere quindi le fette di polenta e metterle su di una teglia da forno ricoperta di carta antiaderente.

Mettere sulle fette di polenta un pezzetto di pomodoro, una cimetta di broccolo, la fetta di formaggio, le scaglie di parmigiano e condire con un altro filo d’olio.

Accendere il forno a 180° e azionare il grill.

Infornare le fette di polenta e farle stare in forno finché il formaggio non sarà ben sciolto.

Servire i crostini ben caldi, accompagnati magari da un’insalatina fresca di lattuga o una più decisa con rucola e altre scaglie di parmigiano.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te