Outfit unico ed esclusivo per la mamma dello sposo per essere ammirata da tutti e fare un’ottima figura

Ogni mamma aspetta sempre con gioia il matrimonio del proprio figlio. Che si tratti di un matrimonio religioso o civile, la mamma andrà a ricoprire un ruolo fondamentale durante la cerimonia.

Appena saputa la grande notizia verrà automatico iniziare a pensare all’outfit ideale per questo evento: nessuno, soprattutto la mamma dello sposo, vuole sbagliare l’abito che ci immortalerà in uno dei più bei momenti della nostra vita. Bisogna scegliere il colore giusto, il modello adatto e soprattutto saperlo indossare.

Proprio per questo, leggeremo insieme tanti pratici ed utili consigli per scegliere un outfit perfetto adatto alla mamma dello sposo.

Outfit unico ed esclusivo per la mamma dello sposo per essere ammirata da tutti e fare un’ottima figura

Essendo lo sposo il primo ad arrivare all’altare, è ovvio che la figura femminile predominante di quel momento sarà appunto la mamma. Accompagnando il figlio, catturerà automaticamente tutti gli sguardi degli invitati. È quindi essenziale non sbagliare un colpo.

È bene scegliere un abito che ci stia bene addosso e che ci valorizzi in ogni sfaccettatura. Ricordiamoci che faremo molte foto quel giorno: dovremo essere al top in qualsiasi scatto.

Scegliamo, inoltre, una giusta lunghezza anche in base all’orario in cui si svolge il matrimonio: di giorno viene preferito un abito corto mentre, se di sera, si può scegliere un abito lungo. Ovviamente senza riferimenti che possano ricordare l’abito da sposa.

Valorizziamo sempre in modo oculato il nostro abito con gli accessori: un bel gioiello o un paio di scarpe possono esaltare maggiormente l’intero outfit. Ricordiamoci, però, che la mamma dello sposo deve sempre avere un tocco di classe: non ricadiamo nel ridicolo con superflui ed abbondanti accostamenti.

Ricordiamoci che avremo una vasta gamma di colori tra cui scegliere il nostro abito: non ricadiamo assolutamente nella scelta di vestiti bianchi o neri. Creeremo dell’imbarazzo ad indossare un abito dello stesso colore di quello della sposa. E trasmetteremo infelicità con un abito troppo scuro.

Meglio selezionare la nostra palette ideale per spiccare al meglio in mezzo a tutti gli invitati. Un bel rosso sarà sempre sinonimo di classe e sofisticatezza. In alternativa, per essere sicure di non sbagliare, potremo prenotare una consulenza di analisi del colore: questa ci aiuterà a scegliere il colore che più ci valorizza.

Evitiamo bizzarre fantasie e prediligiamo solo materiali delicati così da dare maggior eleganza alla nostra figura.

Cerimonia di giorno e di sera

Abbiamo visto che anche l’orario prescelto per la cerimonia può influenzare la scelta del nostro abito.

Infatti, è bene sapere che, a seconda dell’ora in cui si celebrerà il matrimonio, potremo ricorrere a due validissime alternative.

Se il matrimonio si svolge durante le ore diurne, andremo sul sicuro indossato un tubino. Questo ci farà distinguere maggiormente soprattutto se realizzato da una mano esperta, con materiali ricercati e con uno studio ad hoc della nostra fisicità.

Ricordiamoci, però, di indossarlo accompagnato ad una giacca elegante o con una stola di chiffon: questo ci renderà impeccabili. Indossare un abito con braccia e spalle scoperte è un grave errore per il bon ton, soprattutto per un matrimonio in chiesa!

Se invece il matrimonio si svolge di sera, e lo stile richiesto dovesse essere molto esclusivo, potremo allora osare con un abito lungo. Ricordiamoci però di non catturare troppo l’attenzione con il nostro vestito: la sposa dovrà sempre rimanere la protagonista della serata.

Con questi semplici consigli sarà una passeggiata scegliere il giusto vestito adatto a noi.

Ora che conosciamo i segreti dell’outfit unico ed esclusivo per la mamma dello sposo per essere ammirata da tutti e fare un’ottima figura, non dobbiamo far altro che goderci il lieto evento.

Approfondimento

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura.

Consigliati per te