Ottimo per l’estate il riso venere freddo con zucchine e gamberetti

L’estate porta con sé la voglia di insalate di riso da mangiare fredde. Con il caldo non sempre si ha voglia di fare piatti elaborati come lasagne, pasta ripiena o altro. Per fortuna esistono tante alternative molto buone e fresche. Un esempio è questo primo piatto con riso venere abbinato a zucchine e gamberetti. È un abbinamento molto conosciuto, i sapori di questi tre ingredienti si sposano l’uno con l’altro. Inoltre le zucchine sono fonte di minerali, i gamberetti di proteine e il riso di carboidrati.

Proprietà del riso venere

È un particolare tipo di riso che si presenta nero nell’aspetto. Ha un sapore che quasi sembra tendere al dolciastro. Si presta per la preparazione di molte pietanze. Il suo utilizzo è molto ricorrente anche all’interno di un regime dietetico. Questo grazie ai suoi valori nutrizionali eccezionali e al suo apporto calorico. Inoltre avrebbe benefici contro lo stress, l’anemia ed è utile per le ossa.

Ingredienti

Per 4 persone, ciò che ci servirà sono:

  • 300 g di zucchine;
  • 250 g di riso venere;
  • 300 g di gamberetti;
  • olio EVO q.b.;
  • 1 limone;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • pepe nero e sale;
  • tabasco.

Ottimo per l’estate il riso venere freddo con zucchine e gamberetti

Il procedimento per realizzare questo primo piatto è davvero semplice. Come prima cosa andiamo a cucinare il riso, ci vorranno circa 15 minuti. Lo facciamo come primo passaggio in modo tale che si cucini e si raffreddi prima. Nel frattempo passiamo alla cottura del condimento. In una padella mettiamo un filo di olio con lo spicchio d’aglio. Aggiungiamo le zucchine lavate e tagliate a cubetti non troppo grossi. Aggiustiamo con sale e pepe e lasciamo sul fuoco.

Quando saranno pronte togliamo l’aglio e le mettiamo all’interno di una ciotola a raffreddare. Ora possiamo passare alla pulizia dei gamberetti. Una volta che sono puliti (se li prendiamo già sgusciati accorciamo i tempi) dobbiamo cuocerli. Li mettiamo all’interno di una ciotola con un po’ di olio e tabasco. Dopodiché li trasferiamo in una padella già calda. Aggiungiamo il sale e andremo a sfumare con il succo di limone. Li lasciamo cucinare un poco, fino a quando il gamberetto non avrà acquisito un po’ di colore. A questo punto tutto ciò che serve sarà pronto.

Possiamo andare ad impiattare. Aggiungiamo al centro di una ciotola il riso e ai margini le zucchine e i gamberetti. Aspettiamo che si raffreddi il tutto. Possiamo guarnire con delle scaglie di limone e prezzemolo. Davvero ottimo per l’estate il riso venere freddo, da portare in spiaggia o in montagna.

Lettura consigliata

Come pulire i fiori di zucca per farli fritti o al forno e i loro benefici
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te