Ottime notizie per chi usa i messaggi vocali di WhatsApp perché è arrivata una nuova funzione che faciliterà la vita

WhatsApp in questo anno passato ha inserito interessanti aggiornamenti al suo sistema. Ha reso quindi la famosa app di messaggi molto più intelligente e facile da usare. Ha introdotto i messaggi vocali e con questi sono poi arrivate nuove funzioni. Come, ad esempio, quella che velocizza il messaggio, solo per citarne una.

Bene, ottime notizie per chi usa i messaggi vocali di WhatsApp perché è arrivata una nuova funzione che faciliterà la vita. Infatti, WhatsApp ha aggiunto una nuova funzione molto interessante e soprattutto molto pratica. Molti clienti si chiedevano quando sarebbe arrivata. Finalmente c’è.

Le sue mille funzioni

Sempre più persone oggi utilizzano WhatsApp per comunicare. Anche coloro che hanno iPhone. Infatti, mandare un messaggio da iPhone a iPhone è totalmente gratuito, ma nonostante questo spesso si utilizza WhatsApp. Quest’app ha fatto un grande passo aventi anche nel mondo del lavoro, creando WhatsApp Business, molto utile per dare alla propria attività una presenza ufficiale sull’applicazione.

In campo messaggi vocali, però, non finisce qui. Infatti, tempo fa l’applicazione aveva inserito la funzione dove era possibile ascoltare il proprio messaggio vocale prima di inviarlo.  In questo modo si evitano grandissime gaffe oppure messaggi troppi lunghi che poi alla fine sono privi di contenuto.

Ottime notizie per chi usa i messaggi vocali di WhatsApp perché è arrivata una nuova funzione che faciliterà la vita

Prima quando si riceveva un messaggio vocale su WhatsApp per ascoltarlo era necessario entrare nell’app, poi andare sulla chat, premere play e infine ascoltarlo. Era possibile ascoltarlo solo ed esclusivamente rimanendo nella conversazione. Adesso le cose invece sono cambiate. Infatti c’è una bella novità per chi usa i messaggi vocali.

Adesso i messaggi vocali su WhatsApp possono essere ascoltati in background. Cosa significa questo? Ciò significa che non si deve più restare fermi sulla chat, ma si può mettere in background e nel frattempo si possono fare altre cose con il proprio telefono. Ad esempio, quando riceviamo i messaggi vocali lunghi di 5 minuti, nel mentre possiamo mandare delle e mail di lavoro, oppure possiamo scrollare il feed di Instagram.

Insomma, con questa funzione finalmente non sarà più necessario passare minuti interi a fissare la schermata della chat, ma potremo fare tante altre cose. Quello che però è importante è non chiudere mai l’applicazione, ma semplicemente metterla in background.

Approfondimento

La nuova serie TV Netflix che ci lascerà senza parole e incollati allo schermo del televisore.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te