Ottenere 1.200 euro al mese per tre anni con il reddito di base incondizionato

Diw Berlin, istituto di ricerca tedesco ha messo su un progetto che ha attirato l’attenzione in soli tre giorni di un milione di candidature. Ma per fare cosa? Ottenere 1.200 euro al mese per tre anni con il reddito di base incondizionato. Questo progetto è finanziato da privati e del milione di candidature solo 120 persone beneficeranno del reddito di base incondizionato. Le persone che hanno partecipato non dovevano avere nessun requisito specifico. E’ permesso anche una volta ottenuto il reddito di base incondizionato guadagnare altro denaro senza limiti.

Perché 1.200 euro?

L’istituto ha fissato a 1.200 euro la mensilità perché determinata sulla base della soglia di povertà tedesca. Le 120 persone scelte dovranno compilare dei questionari riferiti a lavoro, consumo, tempo libero, valori e salute. L’istituto di ricerca in collaborazione con l’associazione Mein Grundeinkommen valuterà gli effetti mettendoli in confronto con 1.380 partecipanti che non riceveranno denaro ma faranno da gruppo di controllo. L’intento è capire se che i cambiamenti osservati siano effettivamente dovuti al reddito di base ricevuto. Le capacità cognitive dei partecipanti finiscono sotto la lente di ingrandimento. Nel progetto sono stati coinvolti esperti dell’Istituto Max Planck e dell’Università di Colonia.

 Chi finanzia il reddito di base incondizionato

L’associazione Mein Grundeinkommen ha coinvolto 140mila persone per ottenere soldi per finanziare il progetto. Il reddito di base incondizionato ha il potenziale per rendere la nostra società sostenibile e a prova di crisi? I vertici dell’associazione hanno l’intenzione di trovare una risposta chiara. Da alcuni test effettuati in passato i riscontri sono stati positivi. Il reddito di base funziona su piccola scala perché il partecipante non è pigro, aumenta i contatti sociali e si lancia in decisioni coraggiose. Nonostante i risultati ottenuti, il reddito di base incondizionato non piace. Il Ministro delle Finanze Olaf Scholz è un ferreo oppositore e lo spiega numeri alla mano: dare 1.000 euro a 83 milioni di tedeschi vuol dire un esborso di quasi un trilione di euro all’anno. Ottenere 1.200 euro al mese per tre anni con il reddito di base incondizionato ma i conti non tornano per le casse pubbliche tedesche.

Bridge Asset
Bridge Asset
Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.