Osservando la pipì potremmo capire se questo silenzioso e raro tumore si sta facendo strada

Prendersi cura della propria salute è fondamentale per vivere in serenità e tranquillità. Dunque, ciò che dobbiamo fare è eseguire i dovuti controlli ogni tot di tempo, in modo tale da poter verificare che tutto stia andando per il verso giusto. In questo caso, sarà il nostro medico di fiducia a dirci le analisi e gli esami da portare avanti per poter davvero proteggere il nostro organismo. C’è anche da dire, però, che conoscere alcuni sintomi di diverse malattie potrebbe sicuramente aiutarci.

Osservando la pipì potremmo capire se questo silenzioso e raro tumore si sta facendo strada

Essendo informati sui segnali che il corpo ci invia quando qualcosa non funziona, potremmo contattare subito il nostro medico di fiducia, per essere certi che sia tutto nella norma. In particolare, essere informati sui sintomi di alcuni tumori specifici potrebbe certamente aiutarci. Ci basterà conoscerli per poterne parlare con un esperto. Per esempio, in questo nostro precedente articolo, avevamo indicato un sintomo che potrebbe segnalare la presenza di un cancro al cervello. Oppure, in un altro articolo, avevamo evidenziato un segnale che si presenta come avvisaglia del tumore addominale.

Tumore di pelvi renale e uretere, ecco di cosa si tratta e quali sono i sintomi che potrebbero avvisarci

Oggi, invece, ci concentriamo sul tumore di pelvi renale e uretere. Per chi non conoscesse ancora questa forma rara di tumore, si tratta di una malattia che colpisce le zone indicate nello stesso nome e che viene causata dalle cellule che le ricoprono. Ci riferiamo all’epitelio di transizione, in questo caso, che può essere attaccato. Per accorgerci di una situazione grave, dovremmo notare una varietà di sintomi da non sottovalutare. E osservando la pipì potremmo capire se questo silenzioso e raro tumore si sta facendo strada. Innanzitutto, dovremmo notare della presenza di sangue. Inoltre, dovremmo avvertire un senso di bruciore quando andiamo in bagno e, soprattutto, dovremmo sentirne il bisogno in modo più frequente rispetto al solito. Non solo, però, perché i segnali sono diversi e molteplici.

Assieme a quelli appena indicati, infatti, come spiega nel dettaglio l’AIRC, dovremmo notare anche una diminuzione del nostro peso e, in alcuni casi, uno stato di stanchezza immotivata. Facciamo attenzione però. Non vuol dire che se notiamo questi segnali, allora ci troviamo in una situazione così grave. Semplicemente, potremmo essere consapevoli che si tratterebbe di un’opzione da prendere in considerazione. Piuttosto, se dovessimo essere preoccupati, confrontiamoci con il nostro medico di base. Con la guida di un esperto del settore, infatti, potremmo avere tutte le risposte che cerchiamo e potremmo stare sicuri di proteggere al meglio la nostra salute.

Approfondimento

Mal di testa sonnolenza e visione offuscata durante quest’età potrebbero essere sintomi di un tumore comune

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te