Ortaggi, meglio mangiarli crudi o cotti? Ecco una semplice guida per proteggere la nostra salute

Ortaggi, meglio mangiarli crudi o cotti? Ecco una semplice guida per proteggere la nostra salute. Il cibo è fondamentale per il nostro organismo. Ed è importante sapere come consumare alcuni alimenti per proteggere la nostra salute. In particolar modo, è necessario sapere come mangiare i cibi che possono essere nutrienti. E gli ortaggi sono sicuramente tra questi! Quindi, vediamo come cucinare gli ortaggi. Meglio mangiarli crudi o cotti? Ecco una semplice guida per proteggere la nostra salute.

Pomodoro

È sempre meglio mangiare il pomodoro cotto. Il pomodoro, infatti, contiene licopene. Il nostro organismo è capace di digerire questa sostanza solo ad alte temperature.

Stesso discorso vale per le carote. Quest’ortaggio contiene il betacarotone, che il nostro corpo assimila meglio solo dopo una breve cottura. Scottate quindi le carote in padella o cuocetele in acqua calda! La vitamina A vi darà ancora più benefici e la vostra salute sarà al sicuro.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Lattuga

A differenza di queste prime verdure, la lattuga va consumata cruda. Se infatti la cuocessimo, la vitamina C che contiene sarebbe compromessa. Aggiungete dell’olio buono per condirla e servitela a più non posso durante queste sere d’estate!

È meglio consumare cruda anche la rucola. In questo modo la vitamina B che contiene e l’acido folico, che previene l’invecchiamento del cervello, saranno salve.

Aglio

L’aglio va mangiato crudo. Contiene infatti la allicina. Questa sostanza ha una forte azione antibiotica e antibatterica. Perde però i suoi benefici se esposta al calore! Quindi spicchi d’aglio crudi e salute al massimo!

Broccoli

Siete soliti cuocere i broccoli, vero? E se vi dicessimo che in questo modo perdono molti dei loro benefici? Il modo migliore per sfruttare le sue sostanze benefiche, infatti, è servirli crudi. In questo modo saranno più digeribili. In più, l’enzima myrosinase, che depura il fegato, verrebbe distrutto dalla cottura! Stesso discorso per gli spinaci. Mangiandoli crudi, possiamo sfruttare i benefici del magnesio, del calcio e del ferro che sono al loro interno!

Asparagi

Gli asparagi sono sicuramente meglio cotti! In questo modo, assimilerete le proprietà antiossidanti che contengono. Queste sostanze, infatti, sono importantissime per le malattie degenerative. Preservano, inoltre, il cuore e l’invecchiamento!

Bene, ora abbiamo visto diversi tipi di ortaggi, e se è meglio mangiarli crudi o cotti. Ecco una semplice guida per proteggere la nostra salute. Sarà semplicissimo seguirla e il nostro benessere sarà al sicuro!

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.