Oro: analisi retrospettiva e prospettica di lungo termine

L’oro conferma le prospettive rialziste, da tempo delineate da PLT e magic box.

Dopo aver raggiunto un target prossimo a un midpoint di lungo termine indicato da magic box, cioè punto intermedio tra due target ribassisti, a fine 2016, il metallo prezioso, sin da aprile 2016, dava due importanti segnali rialzisti, sia seguendo le regole di PLT, sia superando un particolare livello dinamico di magic box.

Nel mese di dicembre 2017 il segnale è stato riconfermato, espressione di una fase di riaccumulazione, tendenzialmente in forma di testa e spalle, in via di definitivo superamento.

Considerando l’attuale dinamica delle quotazioni, entro luglio 2018 dovremmo attendere il fondamentale test in area 1375, il cui superamento condurrebbe verso un primo target in area 1704.

Questo scenario verrebbe stravolto in caso di cedimento, in ottica di lungo termine, di 1122.

!!!Acquista in straordinaria offerta gli Ebooks di Gian Piero Turletti!!!

Cosa pensa chi ha acquistato gli Ebooks di Turletti?

Secondo me con i metodi di Gian Piero Turletti si può avere sia una visione anticipata di quello che poi capiterà sui mercati, sia segnali trend following, di conferma, desunti dai metodi stessi.
Cimatti Mario Marco

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te