Orgoglio italiano, la volata finale nell’America’s cup

Luna Rossa, il fiore all’occhiello italiano, fu fondata nel 1997, è un team italiano che gareggia da anni nella competizione mondiale della barca a vela.

Raggiungendo una velocità anche di 60 nodi, corrispondente a circa 110km/h, spinte dalla forza del vento, le barche a vela competono tra loro in mare aperto.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

La gara prevede una lotta a due, un duello svolto in più round, dove sono previste 13 regate, di cui ne bastano 7 per trionfare.

La barca a vela che rappresenta il nostro Paese è la Luna Rossa, vero orgoglio italiano pronto alla volata finale nell’America’s cup.

Orgoglio italiano, la volata finale nell’America’s cup.La volata trionfante della Luna Rossa

Dopo tanti duelli in mare, la finale è adesso in gioco tra Luna Rossa e i campioni in carica New Zealand.

Al momento, vige ancora la parità nella terza giornata della finale. Luna Rossa è riuscita ad avere la meglio in gara 5, ma i campioni in carica sono riusciti a rispondere in gara 6.

Il risultato per ora è di 3-3, e la prossima regata sarà nel weekend.

Per seguire con attenzione la regata basta sapere poche regole di base.

La partenza vedrà sui lati opposti i due team, i quali saranno chiamati con due minuti di anticipo. Il team che sarà disposto sulla destra avrà la precedenza al fine di evitare possibili collisioni.

Le boe, sono due per ogni cancello, dovrà esserne scelta una sola da aggirare passando per l’interno della stessa.

Il problema sorge dal momento in cui le due barche si trovano testa a testa e potranno scegliere la stessa boa. Il regolamento prevede che avrà la precedenza chi si troverà in posizione più interna rispetto alla stessa boa.

Il percorso avrà una lunghezza precisa, dove le Ac75, le imbarcazioni in gara, non potranno superare  i limiti, per non incorrere in penalizzazioni.

Il percorso è studiato in base all’intensità del vento, al fine di non permettere alle barche di superare i 35 nodi.

Luna Rossa è realmente l’orgoglio italiano, sperando di poter alzare la “Coppa delle 100 ghinee”, riuscendo a raggiungere un’impresa che negli ultimi 20 anni è sempre stata solo sfiorata.

Consigliati per te