Orecchiette con cime di rapa, per una ricetta classica e sempre soddisfacente

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

“Cosa mangiare a cena?”, è una delle domande che quotidianamente rivolgiamo agli altri e a noi stessi. Amanti del cibo o “divoratori” per sostentamento, prima o poi tutti noi dobbiamo fare i conti con il menù del giorno. Nella rubrica di cucina di ProiezionidiBorsa, la Redazione vuole proporre ai suoi Lettori una carrellata di ricette, di preparazioni succulente che soddisfano l’appetito in quattro e quattr’otto. Le orecchiette con cime di rapa rispecchiano l’andamento dei piatti, semplici, gustosi, veloci ed economici a cui ProiezionidiBorsa fa riferimento. Di seguito, tutto l’occorrente per una pasta da provare soprattutto in questo periodo dell’anno.

Ingredienti per 4-6 persone

  • 400 g di orecchiette;
  • 1 kg di cime di rapa;
  • una decina di filetti di acciughe sott’olio;
  • spicchio d’aglio;
  • sale, olio extra vergine d’oliva e peperoncino q.b.

Orecchiette con cime di rapa, per una ricetta classica e sempre soddisfacente. Procedimento

L’ortaggio in questione è una ricchezza presente in tutta Italia, in particolar modo in Puglia, in cui vengono coltivati circa 3500 ettari di cime di rapa. Praticamente un terzo della coltivazione italiana. Reperibile in tutti o quasi i negozi di frutta e verdura, l’ortaggio ovviamente ha bisogno di essere pulito e lavato con cura prima del suo utilizzo. Innanzitutto, eliminare le foglie rovinate e preferire foglie e steli dell’interno.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
Magia di Stelle Premium: dai un tocco di magia alla tua casa

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

In una pentola con acqua salata inserire le cime di rapa appena l’acqua bolle. Dopo un paio di minuti, la rapa sarà sbollentata a dovere e quindi è il momento di versare le orecchiette. Una decina di minuti basteranno per rendere le orecchiette cotte al punto giusto. Intanto, in una padella far rosolare con un filo d’olio d’oliva lo spicchio d’aglio, per qualche minuto. Poi, eliminare l’aglio ed aggiungere le striscioline di acciughe. Scolare la pasta con le cime di rapa e conservare una mezza tazza di acqua di cottura. Infine, versare la pasta nella padella e amalgamare con le acciughe, per qualche altro minuto. Per far sposare meglio gli ingredienti, ammorbidire con l’acqua di cottura versata a filo. Prima di servire, una spolverata di peperoncino.

Se “Orecchiette con cime di rapa, per una ricetta classica e sempre soddisfacente” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Polpette veloci di zucca e ricotta, un mix perfetto di fragranza e morbidezza“.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te