Ora è anche possibile la ripresa delle quotazioni al rialzo per i mercati azionari

Nei giorni scorsi abbiamo più volte indicato la probabilità che i mercati potessero iniziare un ritracciamento del 3/5%. Le chiusure di contrattazione di ieri hanno dato l’abbrivio al ribasso di oggi. Ma cosa attendere da ora in poi? Siamo distanti in media fra il 3 ed  il 5% dai massimi toccati di recente da tutti i mercati internazionali. Basta questo movimento oppure il pericolo è ancora evidente e ci potrebbero essere ulteriori forti ribassi?

La nostra view è la seguente: ora è anche possibile la ripresa delle quotazioni al rialzo per i mercati azionari.

Procediamo per gradi e spieghiamone i motivi.

Più volte nelle scorse settimane i mercati hanno testato delle importanti resistenze che hanno bloccato le quotazioni ed il rialzo iniziato dai minimi di marzo.

Il movimento di ritracciamento iniziato dai massimi recenti come va catalogato? Sgombriamo subito il campo affermando che non  vediamo pericoli di forti ribassi da ora a ottobre/prima decade di novembre, area temporale in cui si dovrebbero formare i massimi annuali.

Frattale previsionale su scala settimanale dal 1 gennaio  al 30 dicembre 2020

In blu grafico delle Borse mondiali  fino alla settimana numero 29 (la scorsa settimana)

In rosso la nostra previsione annuale

blank

Come si nota al momento le nostre previsioni  non ravvisano pericoli di ribassi superiori al 3/5% nei prossimi giorni.

Ora è anche possibile la ripresa delle quotazioni al rialzo per i mercati azionari

Ma quali sono invece i pericoli che potrebbero profilarsi all’orizzonte?

Solo sotto i seguenti livelli in chiusura settimanale si deve veramente iniziare a valutare anche l’ipotesi di un forte ribasso che andrebbe a sconfessare  al nostra previsione fino al 30 dicembre di quest’anno:

Dax Future

13.065

Eurostoxx Future 

3.373

Ftse Mib Future

20.525

S&P 500

3.247

Come comportarsi quindi?

I livelli che abbiamo toccato stamani potrebbero essere anche di ripartenza rialzista. Quindi attenderemo i seguenti sviluppi per ulteriori valutazioni:

a) se  continuerà  o meno il ritracciamento;

b) dove troverà supporto e/o resistenza;

c) se si formerà o meno swing rialzista.

Non neghiamo che stamani possa essere già di ripartenza. La risposta dalla chiusura odierna e da quella di lunedì. Al momento  si consiglia di effettuare solo operazioni di trading e scalping intraday in attesa di sviluppi come indicato

Ricordiamo che fino a quando non si formerà inversione rialzista si presuppongono i seguenti obiettivi da raggiungere per/entro il 31 luglio:

Dax Future

12.515/12.384

Eurostoxx Future 

3.324/3.267

Ftse Mib Future

20.200/19.595

S&P 500

3.215/3.128

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.